Ricorderete tutti l’infortunio di Abate, occorso durante la sfida con il Sassuolo e praticamente rocambolesco: il terzino destro rossonero venne infatti colpito di rimbalzo da una forte pallonata all’occhio, che lo ha costretto a finire anzitempo la stagione.

Per rimediare al danno, il Milan ha deciso di affidare Ignazio Abate alle cure di medici specializzati statunitensi, motivo per cui in calciatore si è dovuto spostare oltreoceano per avere l’assistenza necessaria. Curioso però, che il volo di ritorno abbia potuto trascorrerlo insieme ad un ex compagno molto speciale.

Tramite il suo profilo Instagram, Abate ha fatto sapere di aver percorso la tratta, decisamente comodo, in compagnia di nientemeno che Zlatan Ibrahimovic. Il bomber del Manchester United si è infortunato a sua volta nel corso di un match di Europa League, riportando la rottura del crociato. Anche in questo caso, sotto consigliato dei suoi ex medici al Milan, si è preferito affidare l’asso svedese alle cure dei medici statunitensi.

Ecco la foto condivisa da Abate sul suo profilo:

 

Con il bomber si viaggia comodi e spaziosi…#backhome ✈️ @iamzlatanibrahimovic

Un post condiviso da Ignazio Abate (@ignaskip) in data:

Sicuramente, i due avranno avuto di che parlare, anche in merito ai bei ricordi, dal momento che furono entrambi protagonisti dello scudetto portato a casa dal Milan nella stagione 2010/2011.