Le voci di mercato non si spengono mai, ma la dirigenza del Milan ritiene Donnarumma incedibile. A darne conferma è il giornalista Pasquale Campopiano, noto per aver seguito da vicino la trattativa per la cessione del club, che ha parlato del futuro dell’estremo difensore rossonero.

Secondo Campopiano, Gianluigi Donnarumma è al centro del nuovo Milan ed è considerato dalla dirigenza rossonera come il punto di ripartenza per il nuovo corso che si sta costruendo. Campopiano anticipa anche che l’offerta che Fassone presenterà al portiere è già definita (nelle scorse ore si è parlato di 3,5 milioni di euro all’anno, ma Campopiano non fa riferimento a nessuna cifra) e sarà sottoposta a Donnarumma e Raiola nelle prossime settimane.

A quel punto, saranno il giocatore e il suo procuratore a decidere come accogliere la proposta rossonera. Dal fronte Milan, Donnarumma è incedibile. Aspettiamo che venga resa invece nota la volontà del talentuosissimo Gigio.