Le cose sono andate nel modo migliore possibile per il Milan: Napoli-Fiorentina è finita 4-1, il che significa che, ancor prima di Milan-Bologna, i rossoneri tengono i viola a -1. Si tratta di una distanza fondamentale per la corsa all’Europa League, che potrebbe risultare decisiva in caso di successo dei rossoneri nella gara di domani.

Un’eventuale vittoria del Milan porterebbe la squadra di Montella a +4 dai viola, con solamente un turno ancora da giocare. Si avrebbe quindi la matematica certezza dell’accesso ai preliminari di Europa League. Ecco perché è fondamentale che il Milan domani riesca a conquistare i tre punti con il Bologna.

Napoli-Fiorentina ha visto un gioco decisamente vivace da parte del Napoli, che è arrivato al gol già all’8′ con Koulibaly. Raddoppia Insigne al 36′, con il 3-0 firmato invece da Mertens al 57′. Tre minuti dopo, al 60′, accorcia le distanze Ilicic, dopo che Sousa aveva schierato la formazione in assetto offensivo. Altri quattro minuti e, al 64′, Mertens replica nuovamente in rete, siglando il definitivo 4-1.