M’Baye Niang, terminata l’esperienza al Watford che non lo riscatterà, è di ritorno al Milan. Il giocatore, che non ha esaltato in Premier League dopo una partenza a razzo, potrebbe essere destinato a tornare nel calcio inglese. Come riferito da Alfredo Pedullà, infatti, su di lui si sono posati gli occhi di Ronald Koeman, che lo vorrebbe alla sua corte all’Everton.

Probabilmente, per assicurarsi le prestazioni del giovane calciatore francese, l’Everton verserà almeno 16 milioni di euro, la stessa cifra che il Watford non ha versato – anche perché Niang ha manifestato la volontà di non rimanere nella squadra.