Sebbene alcune fonti, come ad esempio Sky, continuino a dichiarare che Keita Balde è già della Juventus, sembra che ci sia ancora più di un margine di trattativa per il senegalese: dopo l’interessamento del Milan, per Alfredo Pedullà si registra ora anche quello dell’Inter.

I rapporti di Walter Sabatini con l’agente Calenda sono ottimi e questo potrebbe aiutare la società milanese ad avvicinarsi a Keita. Secondo Pedullà, Lotito venderà il giocatore a chi farà l’offerta migliore. Se, davvero, la Juventus attenderà giugno 2018 per provare a prelevarlo a zero, vedremo invece come si muoveranno Milan e Inter.