Il Milan fa sul serio per Alvaro Morata, vero e proprio sogno di mercato per il nuovo corso rossonero. Il bomber spagnolo, che ha solo 24 anni e numeri da campione assoluto, è l’uomo identificato per incarnare il nuovo Milan e diventarne l’immagine e il trascinatore. Per questo motivo, secondo quanto riferito oggi da La Gazzetta dello Sport, il club rossonero volerà a Madrid per trattare con il Real il prossimo lunedì.

Messa in archivio la finale di Cardiff di sabato, insomma, sarà il momento dell’affondo decisivo per Morata. La rosea conferma che il Milan ha già l’accordo con Alvaro per circa 8 milioni l’anno bonus compresi, mentre offrirà al Real 60 milioni di euro per il cartellino dell’attaccante. Vedremo quale sarà la risposta dei Blancos.