L’ambizione di Kessie: voglio arrivare a 10 gol segnati quest’anno

Il centrocampista ivoriano è raggiante per il suo ottimo periodo di forma

0
11
kessie

Franck Kessie sta indubbiamente vivendo un momento positivo al Milan, da quando la squadra è stata affidata alle cure di Gennaro Gattuso. Il mister calabrese, fin dal primo giorno, ha espresso il suo grande apprezzamento per un centrocampista come l’ivoriano, divenuto perno imprescindibile del centrocampo rossonero.

Ai microfoni di Milan TV, il giovane rossonero ha puntato l’obiettivo personale stagionale: arrivare a 10 gol segnati. Per ora, dopo la doppietta di Cagliari, è arrivato a 4 reti, tutte messe a segno in Serie A.

«Sono il più impiegato, ma c’è ancora molto che posso dare.»

In merito al suo altissimo minutaggio, Kessie ammette che «è vero, sono il più impiegato, sono un po’ stanco, ma nemmeno tanto. C’è ancora molto che posso dareSono molto contento per la mia doppietta a Cagliari visto che non segnavo da un po’, posso arrivare a 10 gol, posso farlo se lavoro

In merito al rapporto con Gattuso, «lui mi dà tanti consigli, mi aiuta e mi incoraggia a lavorare ancora di più. Non sopporta quando in allenamento mi vede camminare. Gattuso pensa che io sia più forte di lui? Non ci credo!» ha scherzato infine l’ivoriano.