Ad un anno dal closing, Marco Fassone ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa, relative anche alla situazione economica del Milan, spesso dipinta come turbolenta. L’AD, però, è di tutt’altro avviso.

«Da un punto di vista finanziario ed economico, il Milan sta benissimo, mentre talora l’opinione comune potrebbe essere ingannevolmente indotta a credere che ci siano dei problemi. Invece i problemi non ci sono: se analizziamo serenamente i bilanci, vediamo che il Milan non è affatto messo male» ha spiegato il dirigente.

«Vorrei anche ricordare che nell’acquisire il Milan, Mister Li ha indebitato solo sé stesso. Ha fatto un investimento che va a pesare su di lui, alleggerendo invece il club dal punto di vista debitorio.»