Il Milan di Gattuso è un altro Milan: la prova è nei big match

I rossoneri avevano perso tutti gli scontri con le prime in classifica nel girone d'andata, oltretutto senza appello

0
18
gattuso

I numeri non mentono mai e ce ne sono alcuni particolarmente interessanti da analizzare: andando a guardare i big match, infatti, emerge in modo palese che il Milan di Gattuso sembri un altro Milan rispetto a quello di Montella.

I big match giocati con Montella

Il Milan ha perso tutti i big match con il campano in panchina, ossia contro Juventus, Napoli, Roma, Lazio e Inter. Li ha persi, oltretutto, senza appello, ossia senza dare mai la sensazione di poter davvero resistere, raccogliendo così 0 punti che ora pesano tantissimo nella rincorsa Champions tentata dalla squadra rossonera.

Questi i risultati ottenuti:
– Lazio 4-1 Milan
– Milan 0-2 Roma
– Inter 3-2 Milan
– Milan 0-2 Juventus
– Napoli 2-1 Milan
Reti segnate: 4
Reti subite: 13
Punti ottenuti: 0

I big match giocati con Gattuso

Sotto la gestione Gattuso, il Milan ha praticamente ribaltato il suo andamento nei big match, piegandosi solo all’Allianz Stadium davanti allo Juventus ed ottenendo alcuni punti preziosissimi. A questi, potremmo anche sommare la vittoria contro l’Inter nel derby di Tim Cup, e l’aver superato la Lazio nel doppio scontro nella semifinale della medesima competizione, bloccando uno degli attacchi più prolifici d’Europa.

Questi i risultati ottenuti:
– Milan 2-1 Lazio
– Roma 0-2 Milan
– Milan 0-0 Inter
– Juventus 3-1 Milan
– Milan 0-0 Napoli
Reti segnate: 5
Reti subite: 4
Punti ottenuti: 8