Milan pronto ad affondare il colpo: è il grande obiettivo per gennaio

Proseguono le indiscrezioni di calciomercato sul Milan. A gennaio, i rossoneri potrebbero dare l’assalto decisivo a un obiettivo inseguito da tempo 

Tra questione rinnovi e possibili nuovi obiettivi, non mancano di certo le indiscrezioni di mercato sul Milan anche la ripresa della Serie A dopo la pausa di due settimane per le Nazionali.

Spezia
(©ANSA)

A tenere banco nei giorni scorsi è stata la questione rinnovo di Rafa Leao. La situazione è ormai nota con l’attaccante portoghese in scadenza nel 2024 e l’intenzione, ribadita da Maldini, di prolungare l’intesa magari con un corposo aumento di ingaggio, anche non in linea con i parametri societari rossoneri. Sullo sfondo però incombono le possibili ricche offerte dalla Premier League (Chelsea in primis) e l’ingente ammenda che il giocatore deve pagare allo Sporting Lisbona, vicenda quest’ultima che potrebbe oltremodo interferire sulla trattativa.

Giovedì scorso, la Gazzetta dello Sport, tra i possibili scenari della vicenda Leao ipotizzava anche una possibile cessione a gennaio, ipotesi da non escludere specie in caso di mancato rinnovo. Gennaio, mese nel quale il Milan potrebbe di nuovo intervenire anche in entrata.

Milan, un grande obiettivo di mercato a gennaio

Jakub Kiwior
Jakub Kiwior (©ANSA)

A riguardo, la stessa Gazzetta ipotizza un possibile affondo dei rossoneri per il difensore polacco Jakub Kiwior. Il centrale dello Spezia è un obiettivo da tempo del Milan che pare abbia anche un’opzione sul suo acquisto con il club ligure, il quale, la scorsa estate, ne ha trattato la possibile cessione con il West Ham.

Nei giorni scorsi, l’ipotesi di un approdo di Kiwior al Milan è stata confermata anche dalla stampa polacca, sicura di un’intesa già raggiunta per la prossima sessione invernale. Maldini e Massara, in particolare, apprezzerebbero le doti di grandi duttilità del calciatore che può giocare in vari ruoli in difesa.

Doti calcistiche, quelle di Kiwior, che hanno impressionato in Nazionale anche un illustre Robert Lewandowski, il quale si è detto alquanto sorpreso della prestazione del compagno di squadra che, a detta sua, non conosceva nemmeno. Chissà, dunque, se il Barcellona, su indicazione del suo centravanti, non possa insidiare il Milan per l’acquisto del difensore polacco, il cui eventuale arrivo renderebbe certa la cessione di un centrale. Il più indiziato, a riguardo, resta Matteo Gabbia, richiesto ancora dalla Sampdoria in prestito.

 

Impostazioni privacy