Milan, Maldini spiazzato: il Barcellona lo porta via

Paolo Maldini si trova spiazzato, il Milan potrebbe perdere uno dei suoi top player per il Barcellona: i dettagli

Il Milan sa che i suoi giocatori sono ambiti da tutti i top club europei. Non tutti, chiaramente. Ogni squadra ha giocatori al di sopra della media degli altri. E tra i rossoneri ci sono Maignan, Theo Hernandez, Tonali e Rafael Leao, che si sono espressi ai massimi livelli, ancor di più rispetto agli altri che comunque hanno fatto molto bene. La sensazione è che possano fare ancora meglio.

Maldini
Maldini (©ANSA)

Soprattutto il centrocampista ex Brescia, diventato padrone della mediana dopo che il primo anno era stato giocato sottolivello. Tonali era consapevole di questo e si è addirittura ridotto l’ingaggio pur di continuare a vestire la maglia del Milan. Una cosa inusuale nel calcio moderno, ma poi il suo ‘sacrificio’ è stato ripagato come si deve e oggi si gode i frutti del suo lavoro. Su di lui c’è stato, e c’è ancora, l’interesse di tanti club importanti. Soprattutto del Barcellona.

Milan, il Barcellona è forte su Tonali

Secondo quanto riferito da Fichajes.com, il Barcellona ha una lunga lista di giocatori per rinforzare la squadra già a gennaio. La seconda mancata qualificazione agli ottavi di Champions League rappresenta un fallimento troppo duro da digerire. Ed è per questo che il club catalano sta valutando i nomi di Dani Parejo, Rodri, di tanti altri ma soprattutto quello di Sandro Tonali.

Tomori Tonali
Tomori e Tonali (©ANSA)

L’intenzione del Barça è soprattutto quello di rinforzare il centrocampo, a cui mancano dei leader morali e tecnici che si caricano la squadra sulle spalle quando le cose vanno male. In questo senso, Tonali rappresenterebbe un profilo giusto su cui puntare, visto anche la sua crescita mentale oltre che tecnica.