“Ci ha detto che…”: Milan, il retroscena su Pioli dopo i due gol

Svelato un retroscena molto interessante che riguarda il Milan dopo la sconfitta contro il Torino: ecco cos’ha detto Pioli all’intervallo

Il Milan ieri ha perso una partita importantissima per continuare la propria corsa al primo posto. Dopo aver fallito due grandi occasioni con Rafael Leao, il Torino si è portato in vantaggio di due gol. Solo un gol viziato da un fallo di Messias ha riaperto la partita. Troppo poco Milan per i granata. La sensazione è che i rossoneri avessero già la testa alla partita con il Salisburgo, che vale come una finale.

Pioli
Pioli (©ANSA)

Una sensazione alimentata dalla sostituzione di Rafael Leao e di Pierre Kalulu all’intervallo. Scelte di Pioli che hanno fatto irritare i tifosi del Milan, soprattutto sui social. Della partita ha parlato Tommaso Pobega, ex tra l’altro anche del Torino, che ha rivelato cos’ha detto l’allenatore dei rossoneri all’intervallo.

Torino-Milan, Pobega svela cos’ha detto Pioli all’intervallo

Tommaso Pobega, centrocampista del Milan, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta con il Torino: “Pioli si aspettava che giocassimo il nostro calcio per riprendere la partita. All’intervallo ci ha detto che avevamo del tempo per giocare. Poi ha continuato dicendo che quando una squadra è in difficoltà, deve avere forza e volontà di reagire”. Forza che la squadra ha trovato solo per accorciare le distanze, trovando alla fine una sconfitta meritata.

Pobega
Pobega (©ANSA)

Quella di ieri sera è una delle sconfitte peggiori da quando Pioli siede sulla panchina del Milan. Difficile far peggio nelle prossime: col Salisburgo serve passare il turno e con lo Spezia approfittare dello scontro diretto tra Atalanta e Napoli. Nessuna partita è semplice, a maggior ragione in questo campionato con il calendario anomalo.