Calciomercato Milan, colpo a rischio: c’è lo zampino della Juve

Il Barcellona e la Juventus giocano un ruolo chiave per la buonuscita del prossimo colpo del Milan.

Maldini e Massara hanno gli occhi puntati sul PSV Eindhoven – ma anche su blaugrana e bianconeri – per provare l’affondo a gennaio e rinforzare la fascia destra d’attacco.

maldini arrabbiato
Paolo Maldini (ANSA)

Il Milan viaggia fortissimo sulla fascia sinistra con Rafael Leao e Theo Hernandez che si intendono a meraviglia e trovano soluzioni di gioco ubriacanti per gli avversari. Non si può dire lo stesso, tuttavia, dell’altro lato del campo. Gli infortuni di Saelemaekers e Calabria (che rischiano di rientrare nel 2023) hanno decimato i rossoneri a destra.

Maldini e Massara dunque spingono forte per un esterno d’attacco per consentire a mister Pioli più opzioni, anziché costringerlo ad “arrangiare” con Rebic e Brahim Diaz in quella posizione (che tra l’altro hanno reso molto bene). Nelle scorse settimane erano già in auge diversi nomi per integrare la fascia destra e trovare un’ala prorompente come Leao: Pulisic, Lang, Isaksen, sono solo alcuni di quei nomi.

Tra questi è spuntato di recente anche un profilo molto interessante che si chiama Cody Mathès Gakpo.

Il Milan rischia per gennaio: cosa c’entrano Barcellona e Juve?

gakpo esulta
Cody Gakpo in PSV-Bodo Glimt (ANSA)

Il colpo Gakpo rischia seriamente di sfumare per la dirigenza del Milan. Di sicuro non mancherebbero le piste alternative da perseguire, ma il duttile esterno in forze al PSV farebbe sicuramente comodo a Pioli. In tutto questa situazione gioca un ruolo chiave Ferran Torres del Barcellona. Arrivato dal Manchester City, lo spagnolo non convince i blaugrana che potrebbero addirittura già rimpiazzarlo.

Ecco che entra in gioco anche la Juve, alla quale potrebbe interessare un esterno al posto di Di Maria.

Maldini e Massara rischiano di perdere il loro colpo di gennaio proprio a causa di questo effetto domino. Se dovesse partire Ferran Torres, il club spagnolo potrebbe virare fortemente sull’Olanda e tentare di affondare il colpo Gakpo. A complicare ancor di più la situazione, le prestazioni fenomenali dell’attaccante olandese: tutta l’Europa ha gli occhi su di lui, quindi il prezzo lievita.