Il Milan sbanca con la Champions: i guadagni dagli ottavi

Lo scorso anno il Real Madrid campione si è portato a casa più di 140 milioni.

La Uefa ha messo ha disposizione ben 2 miliardi di euro per una delle Champions League più ricche di sempre. Vediamo quanto guadagnerà il Milan da questa competizione.

calciatori milan esultano
Milan-Salisburgo (ANSA)

Il Milan si è giocato ieri la sesta ed ultima giornata della fase a gironi di Champions League, decisiva per la qualificazione alla fase successiva. Anche se i rossoneri avrebbero potuto strappare via almeno un punto agli austriaci per accedere agli ottavi, la squadra di Pioli ha deciso di stravincere. Con doppietta di Giroud e goal di Krunic e Messias, è calato il poker a Milano.

Il Diavolo ha vinto con un netto predominio, portando a casa la qualificazione.

Prestazione e risultato soddisfacenti che, oltre ad aver reso felice i tifosi, hanno anche arricchito le casse del club. Proprio così, la società del Milan ha giovato da questa qualificazione visti i ricchi compensi messi a disposizione quest’anno dalla Uefa per ogni fase del Torneo, dai gironi alla finale, passando per il numero di vittorie.

La Champions fa ricco il Milan: i numeri

trofeo champions league
La coppa della Champions League (ANSA)

Calcioefinanza.it spiega che il Milan intascherà quasi 10 milioni di euro dalla sola qualificazione agli ottavi di finale, cifra che potrebbe addirittura raddoppiare in caso di passaggio ai quarti di finale. Per sperare che questo accada, tuttavia, si dovrà prima attendere i sorteggi di lunedì che potrebbero assegnare al Milan squadre come: Real Madrid, Bayern Monaco, Manchester City, Benfica, Tottenham o Porto.

Ma non sono gli unici guadagni intascati dal club rossonero.

I ricavi della qualificazione agli ottavi di finale si vanno ad aggiungere ai circa 15 milioni di euro guadagnati per l’accesso alla competizione 2022/2023. Contando anche i criteri del market pool e gli incassi del botteghino, il Milan ha guadagnato finora 61,36 milioni di euro grazie alla Champions League, a cui vanno sottratti 2 milioni di multa per Fair Play Finanziario.