Milan-Spezia, la certezza dopo la sciagura: nessun dubbio

Il Milan ha una certezza per lo Spezia dopo la sciagura arbitrale dello scorso anno: la designazione arbitrale non lascia dubbi

Il Milan scenderà in campo a San Siro contro lo Spezia nella tredicesima giornata della Serie A. Una grande occasione per portare a casa dei punti importanti, considerando che ci saranno ben tre scontri diretti. Juventus-Inter, Atalanta-Napoli e Roma-Lazio. La vittoria sarebbe l’ideale per i rossoneri, che ricordano il precedente dello scorso anno con l’arbitro Serra protagonista dell’incontro.

Pioli
Pioli (©ANSA)

Serra, infatti, annullò inspiegabilmente il secondo gol del Milan -poi chiese scusa-, che subì successivamente la rimonta e il match finì 1-2. Errare è umano, certo, e i rossoneri sbagliarono delle cose per poi perdere la partita all’ultimo minuto. Ma è chiaro che quel fischio condizionò tantissimo la partita anche dal punto di vista mentale, oltre che del risultato. Serra fu poi ripreso dalle telecamere mentre era in lacrime a fine partita. Stavolta, l’AIA ha optato per Michael Fabbri come arbitro della partita.

Milan-Spezia, il giudizio di Marelli su Fabbri

Luca Marelli, commentatore tecnico arbitrale di DAZN, ha parlato della designazione arbitrale di Milan-Spezia: “Rocchi ha preferito designare un arbitro di esperienza come Fabbri, visto il recente precedente legato a Serra, nonostante si tratti di una gara sulla carta di seconda fascia. Fabbri fin qui ha avuto un rendimento altalenante, dopo l’ottimo inizio, alcune prestazioni sottotono”. I tifosi del Milan lo ricordano bene per l’espulsione di Rafael Leao a Marassi contro la Sampdoria, nella partita vinta poi per 1-2.

Fabbri
Fabbri (©ANSA)

Insomma, ci sono diversi big match in questa giornata, ma l’AIA ha deciso di affidare Milan-Spezia a un elemento della propria scuderia di grande esperienza. Che a dirla tutta, ha lasciato molto a desiderare per le ultime prestazioni: ma sarebbe già un ottimo risultato non vedere gol annullati senza una spiegazione valida.