Icardi è tornato, doppietta e vittoria nel derby: gol a 124km/h – VIDEO

Ricomincia a sorridere la vita a Mauro Icardi! Il bomber argentino è tornato ad essere decisivo grazie alle sue qualità. Che gol nel derby!

Gli ultimi anni non sono stati affatto semplici per Maurito Icardi. L’attaccante ex Inter dopo il passaggio al Paris Saint Germain non ha affatto trovato la fortuna sperata, almeno in termini di prestazioni e risultati. Sotto il punto di vista economico, l’argentino ha giovato di un maxi stipendio, ma le presenza in campo sono state davvero pochissime. Insomma, da candidato a miglior centravanti al mondo, Icardi è finito nell’ombra.

Mauro Icardi
Mauro Icardi

A complicare la situazione lavorativa, l’ultima querelle con Wanda Nara. La loro storia d’amore è bella che finita, dopo che la donna d’affari argentina ha tradito Mauro con un famoso rapper, spezzandogli il cuore. Il tutto è accaduto contemporaneamente al suo passaggio in prestito al Galatasaray. Una vera mazzata per il bomber, che non ha di certo passato bei momenti.

Ma Mauro Icardi è tornato a sorridere da qualche settimana. Già, ha compreso di dover dedicarsi interamente alla sua carriera di calciatore e di tornare a raccogliere soddisfazioni sul campo. La serata di ieri è stata magica per lui!

Icardi, che gioia: doppietta e gol a 124 km/h

Nel derby di ieri tra Galatasary e Besiktas, Mauro Icardi è stato assoluto protagonista. Una doppietta la sua che ha chiuso i giochi, e deciso il derby più seguito della Turchia. Ha aperto le danze al 18‘ l’argentino, poi il pareggio del Besiktas con Tosun sempre nel primo tempo. Ma poi cosa ha fatto Icardi?

Un gol strepitoso: stop di petto e cannonata al volo alla velocità di 124 km/h. E partita chiusa ovviamente! La gioia dei tifosi del Gala e di tutti i giocatori è stata immensa. Icardi è tornato a sorridere, non ci sono dubbi! Per lui tre gol e un assist da quando veste la maglia del club turco. Ci voleva eccome una nuova esperienza! Le sue qualità di attaccante non sono mai state messe in dubbio, e adesso che si è liberato di qualche zavorra di troppo può tornare a prendersi la scena!

Godiamoci lo strepitoso gol del 2-1 di Maurito: