Milan, quanta rabbia: niente Mondiale, tifosi furiosi

La notizia ha lasciato delusi milioni e milioni di tifosi! Il giocatore non parteciperà ai Mondiali perché non convocato dal suo CT!

Una stagione alternativa, una stagione diversa, una stagione divisa in due tronconi! I Mondiali in Qatar faranno da spartiacque a tutti i campionati, mettendo a dura prova le condizioni dei giocatori chiamati a partecipare e di conseguenza complicando i piani dei club. E’ comunque un onore per ogni società sapere che diversi dei suoi elementi verranno convocati dalle rispettive Nazionali per prender parte alla competizione più importante al mondo.

Tifosi Milan
Tifosi Milan (©LaPresse)

Per quanto concerne il Milan, hanno fatto infinitamente piacere le convocazioni di Theo Hernandez e Olivier Giroud. Sul primo c’erano pochi dubbi, ma la chiamata di Didier Deschamps all’attaccante rossonero non era per nulla scontata. Hanno quindi gioito tifosi milanisti e francesi, consapevoli di quanto ancora Oli può dare tanto e essere incisivo. C’è stata tanta amarezza invece, per la mancata convocazione di Mike Maignan. Il portierone rossonero non potrà partecipare per i problemi fisici (polpaccio) che lo stanno costringendo ai box.

Ma non soltanto Maignan! Stamane è arrivata una pessima notizia dal Nord Europa!

Milan, il difensore non è stato convocato: rabbia diffusa

La Federazione Inglese diramerà questo pomeriggio la lista dei convocati ai Mondiali in Qatar. Con un certo anticipo, però, sappiamo già che il rossonero Fikayo Tomori non è stato chiamato dal CT Southgate per partecipare. Una notizia tremenda se pensiamo a quanto Fik abbia dimostrato di essere uno dei difensori più validi in circolazione.

Tomori
Tomori (©LaPresse)

A riportare della mancata convocazione è Matt Law, giornalista accreditato inglese che ha fatto sapere di una certa rabbia e frustrazione da parte del difensore. La paura più grande per Fikayo è che la decisione di Southgate sia stata presa in conseguenza alle pessime prove messe in campo contro il Chelsea in Champions League. Soprattutto per l’ingiusta esplosione nel match di ritorno.

Una cosa è certa, sarà davvero tremendo non poter vedere Tomori ai Mondiali. Tifosi rossoneri e inglesi non vedevano l’ora! Ed è proprio dai supporters britannici che sono arrivate grandi critiche e polemiche a Southgate per non avere convocato il difensore del Milan. Da molti è stato addirittura additato come un pagliaccio!