Calciomercato Milan, Maldini ci pensa: si può fare per gennaio

Torna in auge un nome per l’attacco rossonero.

Il giocatore è stato più volte accostato al Milan, che con Maldini e Massara farà quasi sicuramente un tentativo a gennaio.

maldini sorride
Paolo Maldini (ANSA)

Mentre la squadra prepara una partita decisiva contro la Fiorentina a San Siro, la dirigenza del Milan mette nel mirino i giocatori su cui puntare durante il calciomercato invernale. Ancora del tutto incerta la situazione Leao, che resterà una vera e propria incognita almeno fino a dopo il Mondiale, quando a gennaio potrebbe essere decisiva un’offerta consistente dai più ricchi club europei.

Maldini e Massara non vogliono arrivare impreparati a gennaio, e già pensano a come integrare la rosa.

Un nodo da sciogliere per il Diavolo è tuttavia una rosa troppo folta. Per accogliere nuovi eventuali arrivi in inverno, i rossoneri devono far spazio e già pensano a qualche cessione a titolo definitivo o in prestito: Ballo-Touré primo fra tutti, utilizzato pochissimo nel turnover con Theo Hernandez, è tenuto sotto sorveglianza dalla Francia e dal Galatasaray. Per Adli si pensa al prestito in modo da fargli trovare minuti e giocare con continuità.

Cala il prezzo, Ziyech torna di moda

Ziyech pensieroso
Hakim Ziyech (ANSA)

Torna di moda il nome di Hakim Ziyech per la trequarti rossonera. Si tratta di una posizione molto impiegata da mister Pioli e il suo classico 4-2-3-1, ma non dimentichiamo che il trequartista in forze al Chelsea ha le qualità per fare l’ala, più destra che sinistra. Il giocatore marocchino non è per nulla contento ai Blues: mister Potter gli concede pochissimo spazio durante le partite, e lo fa in maniera saltuaria.

Tutti motivi che portano Ziyech sempre più lontano dal Chelsea.

Il Milan torna a corteggiarlo come accaduto durante il calciomercato estivo. A favore dei rossoneri una valutazione piuttosto ridotta del calciatore, che scende ai minimi storici sin dai tempi dell’Ajax, quando valeva 50 milioni di euro. Ora il suo valore si aggira sui 17 milioni di euro, secondo Transfermarkt.it. Cifre appetibili per un Milan forte del passaggio agli ottavi di finale di Champions League.