Infortunio Tonali in Albania-Italia: colpo a testa e spalla, accertamenti in corso

Infortunio da brividi durante Albania-Italia per Sandro Tonali: tutti sono col fiato sospeso per ciò che è successo al centrocampista del Milan

La sosta per le Nazionali è spesso criticata dai tifosi e dai club, a maggior ragione quando non si tratta di partite ufficiali. L’Italia non parteciperà al Mondiale di Qatar 2022, ma i giocatori sono ugualmente partiti per le amichevoli che c’erano in calendario con Albania e Austria. Partite a cui nessun club vorrebbe cedere i giocatori, a maggior ragione quando si tratta dei più rappresentativi. E’ il caso, per fare un esempio, del Milan con Sandro Tonali.

Tonali
Tonali (©ANSA)

Sandro Tonali è sceso in campo da titolare con la maglia dell’Italia a Tirana, contro l’Albania. A pochi minuti dalla fine del primo tempo, il centrocampista del Milan è caduto male in uno scontro aereo e ha battuto violentemente la testa sul terreno di gioco. Un problema che ha fatto venire i brividi a tutti, soprattutto vedendo le immagini in tv.

Milan, tutti col fiato sospeso per Tonali

Per fortuna, in diretta a Rai Sport si è scongiurato il peggio. Tonali sembrava aver perso i sensi, invece era cosciente anche se ha dovuto richiedere l’intervento della barella per uscire dal campo. L’inviata a bordocampo, comunque, in diretta ha dichiarato: “Non si tratta della testa, ma della spalla. Il dolore è alla spalla”. Il centrocampista del Milan, dunque, pur battendo forte la testa si è fatto male alla spalla.

Tonali
Tonali (©ANSA)

Un problema fastidioso per il Milan da gestire, anche se c’è la sosta e per recuperare c’è tempo fino al prossimo 4 gennaio. E’ anche vero che subire un infortunio durante la sosta per le Nazionali sembra diventato una prassi per i top club. Ed è incredibile anche tirare un sospiro di sollievo per un problema alla spalla, perché poteva andare molto peggio. In questi minuti sono in corso ulteriori accertamenti per capire la natura dell’infortunio di Tonali.