Francia, che tegola per Deschamps: si è rotto il crociato

La Francia ieri ha vinto all’esordio contro l’Australia, ma Deschamps deve fare i conti con l’infortunio al crociato di uno dei suoi

La vittoria contro l’Australia per 4-1 ha permesso alla Francia di essere prima nel girone in solitaria, visto lo 0-0 tra Danimarca e Tunisia. In gol è andato anche Olivier Giroud con una doppietta, che ha raggiunto il record di Thierry Henry come marcatore all-time della storia della nazionale francese. Una gran bella soddisfazione, visto che l’attaccante del Milan non aveva nemmeno tirato in porta nel Mondiale di Russia 2018.

Deschamps
Deschamps (©ANSA)

Anche Theo Hernandez è sceso in campo, fornendo un assist per il gol di Adrien Rabiot. Il terzino del Milan è subentrato poco dopo il gol del vantaggio dell’Australia, visto che suo fratello Lucas ha subito un infortunio. Un problema che sembrava subito molto grave e infatti oggi è arrivata la notizia che non fa piacere a Didier Deschamps.

Francia, Lucas Hernandez si è rotto il crociato

La Federcalcio francese ha riferito che Lucas Hernandez ha avuto un infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Un infortunio terribile per il terzino del Bayern Monaco: sono già tantissimi gli infortuni per i giocatori in quest’edizione del Mondiale di Qatar 2022. Un problema enorme sia per la Francia per il prosieguo della competizione, sia per i bavaresi per la seconda parte di stagione.

Lucas Hernandez
Lucas Hernandez (©ANSA)

Deschamps, dunque, affiderà la fascia sinistra al fratello di Lucas, Theo Hernandez. Il terzino del Milan già ieri si è messo in mostra esprimendo tutte le sue qualità in fase offensiva, duettando molto bene con Kylian Mbappe e Adrien Rabiot. Chiaramente questo potrebbe influire sulla sua condizione fisica al rientro, quando il campionato rientrerà a gennaio.