“Ha ragione lui…”: Milan, l’elogio di Adani spiazza i tifosi

Arriva l’elogio dell’ex calciatore e oggi opinionista Daniele Adani al Milan, che come al solito divide la critica

Il Milan viene dalla vittoria dello scudetto della scorsa stagione, che ha permesso ai rossoneri di esultare dopo undici anni di astinenza. Il club vuole conquistare la seconda stella in questa stagione, anche se il distacco dal Napoli è considerevole, ben otto punti. Restano ancora tanti mesi davanti per la remuntada, che è già arrivata l’anno scorso contro l’Inter. Proprio del percorso del Milan ha parlato Daniele Adani.

Adani
Adani (©ANSA)

Ciò che dice Daniele Adani genera spesso discussione, come per esempio le parole alla Bobo TV o come commentatore tecnico di Rai Sport. Tuttavia, è complicato dar torto all’opinionista, che ha espresso il suo parere sulla situazione che sta vivendo il Milan guidato da Massara e soprattutto da Paolo Maldini.

Milan, le parole di Adani su Maldini

Daniele Adani, opinionista, ha parlato a margine del format Passa a BSMT del Milan: “La maggior parte dei meriti dello scudetto dei rossoneri è di Maldini. Ha vinto e ha ragione lui. Sicuramente l’allenatore, i giocatori e il resto del club hanno fatto un gran lavoro, ma lui è stato fondamentale”. Poi continua sul direttore tecnico rossonero: “Penso che lui non sia un patrimonio solo del Milan, ma sia di tutti. E’ uno di quelli che nel tempo lascia segni indelebili nel calcio”.

Maldini
Maldini (©ANSA)

E’ chiaro che la svolta del club rossonero si è avuta da quand’è arrivato Paolo Maldini e soprattutto da quando ha avuto carta bianca sulla questione sportiva. Le sue scelte, negli ultimi anni, hanno generato tantissimi risultati positivi e le premesse per il futuro restano ottime. Soprattutto se gli acquisti dell’estate scorsa dovessero ingranare.