Stefano Tacconi, arriva una splendida notizia: la novità sulle sue condizioni

L’ex calciatore stringe i denti e lotta come un leone per riprendersi dal grave aneurisma che lo ha colpito alcuni mesi fa

Giungono importanti novità sulle condizioni di Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus che alcuni mesi fa è stato trasportato d’urgenza in ospedale.

Tacconi condizioni
Stefano Tacconi, splendida notizia sulle sue condizioni – MilanWeb.it

Tacconi si trovava all’evento sportivo “Giornate delle figurine” ad Asti, quando ha improvvisamente accusato un malore. L’ex calciatore è stato dunque trasportato d’urgenza al pronto soccorso del nosocomio di Asti e poi all’Ospedale di Alessandria, dov’è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di neurochirurgia. In quei giorni trapelava tanto pessimismo e paura attorno alle condizioni di Stefano.

Un’emorragia cerebrale da rottura di un aneurisma aveva infatti causato il malore dell’ex juventino.

Dalla Coppa dei Campioni alla Coppa Italia e Scudetti: Tacconi con la Juventus ha vinto davvero di tutto è si è consacrato nella memoria dei tifosi classe ’70 e ’80. In quegli anni la Vecchia Signora ha infatti vinto la Coppa delle Coppe 1983-84 di Basilea contro il Porto, la Supercoppa Uefa 1984 contro il Liverpool, la Coppa dei Campioni nella stagione 1984-85, due scudetti nel 1984 e 1986, la Coppa Intercontinentale nel 1985,  la Coppa Uefa nel 1990 e la Coppa Italia del 1990.

Tacconi: segnali incoraggianti

Tutti gli appassionati del calcio, i tifosi che avevano fatto il tifo per lui, ma soprattutto l’intera famiglia era in apprensione per le condizioni dell’ex portiere. “Riprenditi Papi, sei un leone, vincerai anche questa battaglia”, aveva infatti scritto affranto suo figlio Andrea. Stefano sembra aver dato segnali incoraggianti già nel corso dell’estate 2022. Nel mese di giugno la TAC ha rivelato condizioni stabili, motivo per cui il primario della Neurochirurgia, Dott. Andrea Barbanera, ha disposto il trasferimento al Presidio Riabilitativo Borsalino dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria.

tacconi come sta
Come sta Stefano Tacconi: arrivano buone notizie – MilanWeb.it

Proprio in questo reparto ha cominciato il percorso di riabilitazione che, come spera la sua famiglia, lo porterà a recuperare – almeno in parte – la sua vita. Un nuovo aggiornamento, stavolta in positivo, sul profilo Instagram di Andrea Tacconi, ha rasserenato il cuore di tutti. “Papà inizia piano piano a camminare. Emozione unica”, ha infatti scritto Andrea. Dalle parole della famiglia di Tacconi, tra l’altro, già in estate filtrava ottimismo per un buon recupero dell’ex portiere. Anche Virginia, sorella di Andrea, ha ripubblicato la storia Instagram in cui si inquadra Stefano in carrozzina.

Nel corso dei mesi Andrea non ha mai smesso di aggiornare amici e tifosi sullo stato di salute del padre che sembrava fosse in netta ripresa. Lo abbiamo visto anche ricominciare a scrivere brevi frasi su un foglietto. I cari di Stefano ricordano con gran commozione il giorno in cui Andrea ha pubblicato la frase “Dai, fra poco insieme”, scritta dall’ex portiere. Insomma un regalo di Natale niente male che Tacconi vuole fare ai tifosi, ma soprattutto alla sua famiglia. E stavolta non si tratta di una parata.