Zoe Cristofoli e la rapina, nuovi dettagli: “Una brutta collutazione”

Nuovi aggiornamenti da parte della fidanzata di Theo Hernandez, Zoe Cristofoli, a proposito della rapina subita. Ecco cosa ha pubblicato nelle Instagram Stories.

Lo scorso ottobre con delle storie pubblicate sui propri account social la compagna di Theo Hernandez, Zoe Crostofoli, ha raccontato la più brutta esperienza della sua vita. La nota influencer, tre giorni dopo la rapina nella residenza in provincia di Varese, ha rotto il silenzio, raccontando le sensazioni di quei momenti dopo l’irruzione in casa dei ladri.

Zoe Cristofoli rapina
Nuovi aggiornamenti sulla rapina da parte di Zoe Cristofoli – MilanWeb.it

“È stato un incubo soprattutto perché era impossibile chiamare aiuto”: un’operazione studiata nei minimi dettagli dai ladri i quali hanno portato via soldi e gioielli, con il terzino del Milan che non si trovava in casa al momento della rapina. Il calciatore francese, infatti, era da poco uscito quando i malviventi sono entrati in casa.

La fidanzata di Theo Hernandez ha cercato in tutti i modi di proteggere il figlio nato da pochi mesi anche mettendo in pericolo la sua vita. In quegli attimi di panico e terroe, non ha pensato al furto e a distanza di qualche mese dall’accaduto Zoe Cristofoli è tornata a risplendere come testimoniato anche dagli ultimi aggiornamenti sui social nella speranza che i malviventi paghino per quello che hanno fatto.

Zoe Cristofoli dà ulteriori aggiornamenti sulla rapina con una storia su Instagram

Storia Zoe Cristofoli
Ieri nuovi dettagli sulla rapina nella storia di Zoe Cristofoli – MilanWeb.it

Sono arrivati ulteriori dettagli sulla rapina subita da Zoe Cristofoli subita nella maxi residenza a Cassano Magnago. Ieri la mamma di Theo Junior ha pubblicato una storia in palestra sul tapis roulant in cui ha scritto:

“A proposito di allenamento, ultimamente dopo quello che mi è successo ho avuto parecchi dolori alle articolazioni ecc. Avendo avuto una brutta colluttazione, avevo parecchi strappi, botte, quindi dopo 20 giorni di stop a casa non è stato facile recuperare. Mi sto concentrando con 30 minuti, un’ora di cardio per tenermi in pista: ecco, al mio rientro riprenderò seriamente gli allenamenti (su consiglio medico); spero di ritrovare serenità anche nell’allenamento”.

Attualmente sono in corso le indagini nelle quali si proverà a fare chiarezza sull’accaduto anche con l’ausilio delle telecamere di sorveglianza e con le dichiarazioni sulla rapina subita da Zoe Cristofoli che pian piano si sta riprendendo come dimostrato anche dalle ultime storie.

Zoe Cristofoli si sta riprendendo a Doha attraverso gli allenamenti

Rapina villa Zoe Cristofoli - Theo Hernandez
Zoe segue Theo ai Mondiali in Qatar – MilanWeb.it

Non un bel periodo quello trascorso dalla ‘Royal Family” come alcuni li definiscono sui social: la nota influencer si sta lasciando alle spalle una difficile situazione e grazie ai continui aggiornamenti su Instagram, la fidanzata di Theo Hernandez ha anche ripreso ad allenarsi. In questo momento il terzino del Milan è impegnato in Qatar ai Mondiali con la sua Francia: i transalpini giocheranno domani i quarti di finale contro l’Inghilterra.