Lele Adani, la proposta bollente: “Se l’Argentina vince…”

Adani e il retweet: l’oponiniosta Rai diventa subito virale dopo aver ricondiviso una scommessa di una fan in caso di vittoria dell’Argentina.

Mercoledì e martedì si sono concluse le semifinali di una manisfestazione che per la prima volta si sta giocando nei mesi di novembre e dicembre.

Dopo il successo roboante dell’Argentina sulla Croazia per 3-0 grazie a Messi e a Julian Alvarez, mercoledì la Francia ha avuto la meglio del Marocco grazie alle reti una per tempo di Theo Hernandez e Kolo Muani.

Adani Twitter
La proposta su Twitter di una fan ad Adani in caso di vittoria dell’Argentina ai Mondiali – MilanWeb.it

Argentina e Francia si ritroveranno domenica alle 16 per l’ultimo atto in programma al Lusail Stadium. Da un lato Kylian Mbappè (24 anni il 20 dicembre), pronto alla conquista del secondo Mondiale consecutivo. Dall’altro l’estro di Lionel Messi che vorrebbe bissare il successo in Copa America nella finale vinta per 1-0 grazie alla rete del Fideo Di Maria.

La Rai ha ufficialmente scelto il duo che commenterà la finalissima e la finalina. Da una parte Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, protagonisti in Francia–Marocco, dall’altra parte Stefano Bizzotto e Lele Adani che praticamente hanno commentato tutte le partite dell’Albiceleste eccezion fatta per l’esordio della squadra di Scaloni, affidata al duo Di Gennaro-Stramaccioni.

Nonostante la decisione, per anzianità, della RAI, di affidare ArgentinaFrancia a Rimedio-Di Gennaro all’ex opinionista di Sky è arrivata una proposta su Twitter immediatamente ricondivisa dall’ex difensore di Brescia e Inter.

Adani e il retweet virale: “Se l’Argentina vince…”

Una ragazza ha pubblicato un tweet in cui ha scritto, “basta ho deciso se domenica vince l’Argentina esco le tette a Lele Adani“. Retweet della seconda voce della Rai con tre emoticon a corredo.

Adani, si sa, non commenterà la finale tra Argentina e Francia, gli toccherà la finalina tra Croazia e Marocco, ma, in caso di vittoria dell’Albiceleste una sua sostenitrice è pronta a tutto: una magra consolazione per l’ex difensore che spera nel successo di Messi e compagni nella finale di domenica.

Messi e l’Argentina ad un passo dal sogno

La squadra allenata da Lionel Scaloni dopo il passo falso della prima partita si è rimboccata le maniche e ha inanellato una serie di vittorie consecutive che ha permesso all’Albiceleste di staccare il pass per la finale.

Protagonisti il solito Leo Messi, autore di 5 gol nella manifestazione e Julian Alvarez, con 4 marcature: 1-2 contro l’Arabia Saudita all’esordio, 2-0 a Messico  e Polonia che hanno permesso ai sudamericani di passare il girone come testa di serie.

Agli ottavi 2-1 all’Australia, ai quarti 2-2 contro l’Olanda nei tempi supplementari e vittoria ai calci di rigore con il Dibu Martinez che ha respinto due tiri dagli 11 metri e, in semifinale, 3-0 senza storia alla Croazia. In finale sarà Messi contro Mbappè, per la felicità del Qatar e del proprietario del PSG.