Calciomercato Milan, colpo a sorpresa: arriva a gennaio

Si sta per concludere il ritiro invernale del Milan a Dubai. Intanto, circola un’indiscrezione di mercato che potrebbe concretizzarsi a gennaio 

Un discorso motivazionale di mister Pioli con la squadra e tutto lo staff radunato in campo, così è cominciato l’ultimo allenamento del Milan a Dubai che concluderà il ritiro invernale durato dieci giorni.

Marco Sportiello al Milan già a gennaio
Clamorosa ipotesi di mercato per il Milan a gennaio – MilanWeb.it

Nell’Emirato, i rossoneri hanno disputato due amichevoli con Arsenal e Liverpool (perse entrambe) e ripreso a pieno ritmo la preparazione in vista del ritorno della Serie A che avverrà, come da programma, mercoledì 4 gennaio con la trasferta contro la Salernitana.

A Dubai, Pioli ha potuto verificare anche la condizione dei calciatori infortunati prima della pausa del campionato. Tra questi, solo Saelemaekers e Calabria hanno recuperato dai rispettivi ko, entrambi avvenuti lo scorso 1 ottobre nel corso del match contro l’Empoli.

Se il belga era in campo con Arsenal e Liverpool, capitan Calabria si appresta a tornare pienamente in gruppo e dovrebbe essere a disposizione per il match di Salerno, per il quale il Milan spera di recuperare anche Mike Maignan.

Milan, Maignan c’è incertezza sul rientro

Mike Maignan
Mike Maignan (©ANSA)

Il portiere è fermo da settembre, dalla sfida persa in casa contro il Napoli. Successivamente un infortunio al polpaccio con la nazionale francese e un altro stop proprio quando il recupero sembrava vicino alla conclusione, gli sono costati il ritorno in campo a fine ottobre e la convocazione al Mondiale.

Per non correre ulteriori rischi, il Milan ha scelto la via della prudenza e non vuole assolutamente forzare il recupero di Maignan, il quale dovrebbe restare indisponibile anche per l’ultima amichevole di dicembre con il PSV Eindhoven.

Obiettivo del Milan è riaverlo a disposizione per la Salernitana ma, con il passare dei giorni, l’ipotesi sta diventando alquanto complicato con Tatarusanu che potrebbe prolungare la sua permanenza da titolare tra i pali.

L’ipotesi per gennaio

Marco Sportiello
(©ANSA)

Se l’assenza di Maignan dovesse prolungarsi ulteriormente, non è escluso che il Milan possa intervenire sul mercato per correre ai ripari. E’ questa l’ipotesi riportata da Peppe Di Stefano, inviato di Sky Sport a Dubai, stando al quale i rossoneri potrebbero anticipare l’arrivo di Marco Sportiello dall’Atalanta qualora Maignan non dovesse tornare disponibile a gennaio.

A riguardo, sempre stando a quanto riportato da Di Stefano, saranno decisivi i prossimi dieci giorni nei quali Maignan, al rientro in Italia, si sottoporrà a esami strumentali e altri test per verificare lo stato della lesione e, di conseguenza, le modalità del prosieguo della fase di recupero.

Non c’è ancora l’ufficialità, ovviamente, ma ricorrenti rumors di mercato riferiscono di come il Milan abbia già bloccato Sportiello (in scadenza con l’Atalanta) per il prossimo giugno. Con un indennizzo al club bergamasco, Sportiello potrebbe dunque arrivare con sei mesi di anticipo al Milan e, chissà, anche contendere il posto a Tatarusanu, il quale, a sua volta, si appresta a cominciare l’ultima fase della sua carriera in rossonero, considerata l’ormai prossima scadenza contrattuale.