Melissa Satta diventa Mercoledì Addams: il balletto è bollente, fan impazziti (VIDEO)

Melissa Satta fa impazzire i fan. L’indossatrice e conduttrice cavalca l’onda della celebre serie Netflix: il risultato è strabiliante.

Melissa Satta, il Diavolo veste black. La celebre tifosa rossonera, di recente impegnata a Sky Sport, festeggia la fine dell’anno televisivo in maniera audace e irriverente. L’indossatrice, pronta per il noto appuntamento con Gol Deejay, sfoggia saltuariamente abiti di diversa natura. Ha abituato i fan ad emozionarsi con look mozzafiato, sempre in grado di catturare l’attenzione. Stavolta, per il consueto appuntamento prima delle feste, ha voluto esagerare e deve ringraziare Tim Burton.

Melissa Satta Mercoledì Addams
Melissa Satta si trasforma in Mercoledì Addams (Milanweb.it)

Il noto regista ha realizzato la fortunata serie “Wednesday”: uno spin-off dedicato alla figura di Mercoledì Addams, interpretata dalla giovane Jenna Ortega. L’attrice, nel corso della prima stagione, si cimenta in un balletto diventato iconico. La performance, sulle note di “Dance Dance Dance” è fra il dark e il sensuale: chiunque tra le star dello spettacolo ha cercato di replicare i suoi passi. Ci hanno provato, Melissa Satta non solo ci è riuscita, ma ha sparigliato le carte. Il suo, infatti, diventa un vero e proprio balletto bollente che ammalia gli estimatori.

Melissa Satta come Mercoledì Addams, che balletto negli studi di Sky

Mercoledì Melissa
La modella strizza l’occhio all’ultimo lavoro di Tim Burton (Milanweb.it)

Le mosse sono identiche, ma l’effetto è leggermente diverso: fascino e bellezza imperano, stavolta non è un film d’animazione. È tutto vero. Melissa Satta si è superata, augurando a tutti – come se non bastasse – un felice anno. Questo dovrebbe bastare, ma sul finire del 2022 non possono mancare le polemiche: più di un follower, infatti, ha sottolineato quanto la modella sia dimagrita ultimamente. “Troppo magra”, “Non si vede più”, i commenti principali. Qualche utente prova a difenderla.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Melissa Satta (@melissasatta)

Lei neanche commenta, si lascia guidare dai passi: l’effetto è pazzesco. Voleva suscitare scalpore e ci è riuscita, più per il suo fascino che per il peso. In ogni caso Melissa Satta buca il video. La performance potrebbe arrivare – vista la vastità del Web – a Tim Burton che sicuramente penserebbe ad un ruolo per la donna nella seconda stagione dello spin-off. La partita resta aperta, anche se per Melissa Satta sono altri i palcoscenici che contano. Mercoledì e anche gli altri giorni della settimana: la bellezza resta la stessa. Nonostante il commento di qualcuno a cui l’ex compagna di Boateng non dà peso perchè a parlare devono essere solo i fatti: Satta è sinonimo di bellezza e serenità, senza bisogno di ulteriori giustificazioni o ragioni. Guardarsi allo specchio e piacersi: questo resta l’imperativo. Melissa non solo ci è riuscita, ma ha fatto scuola.