Milan, non solo Maignan: altri due titolari a rischio per Salerno

Il Milan si appresta a concludere il ritiro invernale a Dubai. Tra due settimane, si ritorna in campo in Serie A non senza problemi da fronteggiare per Pioli 

Martedì 20 dicembre, il Milan farà ritorno in Italia dopo dieci giorni di allenamenti al caldo di Dubai, location scelta per un richiamo di preparazione in vista della ripresa della Serie A.

Milan, possibili assenti con la Salernitana
Milan, possibile emergenza per Pioli a Salerno – MilanWeb.it

Serie A che ricomincerà, come da programma, mercoledì 4 gennaio con un turno infrasettimanale che si disputerà in un’unica giornata. Sarà proprio il Milan a disputare il primo match dell’anno, alle 12.30, con l’insidiosa trasferta contro la Salernitana, avversario che, nella scorsa stagione, ha costretto i futuri campioni d’Italia a un affannoso pareggio in rimonta all’Arechi (2-2).

Contro i campani, Pioli dovrà fronteggiare alcune assenze importanti. Oltre ai lungo degenti Florenzi e Ibrahimovic per i quali il rientro è previsto tra gennaio e febbraio, l’allenatore rossonero potrebbe rinunciare anche a Divock Origi e Mike Maignan, per i quali il ritiro di Dubai non ha riservato buone notizie.

Origi e Maignan, la situazione

Origi infortunio
Milan, nuovo infortunio per Origi – MilanWeb.it

Origi ha riportato un risentimento muscolare al flessore durante l’amichevole con l’Arsenal. Al ritorno in Italia, l’infortunio dell’attaccante belga sarà rivalutato ulteriormente per stabilire, con esattezza, la diagnosi e i tempi di recupero.

Con i pregressi infortuni del belga che ne hanno condizionato rendimento e presenze in questa prima parte di stagione, la presenza dell’ex Liverpool a Salerno, al momento, è in dubbio alla stregua di quella di Maignan, per il quale il Milan ha optato per la massima prudenza nel programma dei recupero dall’infortunio al polpaccio che gli è costato anche la convocazione al Mondiale con la Francia

Maignan non dovrebbe essere in campo nemmeno per l’ultima amichevole di dicembre contro il Psv Eindhoven. Inizialmente l’obiettivo del Milan era di riaverlo a disposizione per Salerno ma è cominciato a filtrare un certi pessimismo a riguardo al punto che, come ipotizzato da Sky, i rossoneri potrebbero anticipare l’arrivo di Sportiello qualora il recupero di Maignan si prolungasse ulteriormente.

Altri due in dubbio per Salerno

infortunio Giroud
Giroud e Theo Hernandez protagonisti al Mondiale con la Francia – MilanWeb.it

Oltre a Maignan e Origi, sono in dubbio per il match con la Salernitana anche gli ultimi due reduci dal Mondiale, ovvero i finalisti Theo Hernandez e Olivier Giroud. Stando alla Gazzetta dello Sport, i due dovrebbero rientrare a Milanello dal 30 dicembre, giorno in cui il Milan disputerà la sua ultima amichevole invernale con il Psv.

Il giorno seguente, l’ultimo dell’anno, la squadra, come da programma avrà un giorno di riposo prima della ripresa degli allenamenti fissata al 1 gennaio, 72 ore prima della trasferta a Salerno.

Teoricamente, sia Hernandez che Giroud sono in tempo per prendere parte al match contro i campani. Al contempo però, dopo un Mondiale estenuante peraltro concluso nel peggiore dei modi e oltre dieci giorni di vacanza, andranno verificate le condizioni di entrambi. La decisione, ovviamente, sarà presa a ridosso della partita ma un’assenza di uno o entrambi i calciatori non stupirebbe di certo.