Stefano Pioli ha apprezzato l’inaspettato gesto di Leao: “Non era scontato”

Stefano Pioli, un libro aperto a La Gazzetta dello Sport. Così l’allenatore del Milan fa il punto della situazione sul rinnovo di Leao. 

Dopo Bennacer è il prossimo: Rafael Leao e il Milan ancora insieme? La strada sembra essere quella nonostante le vie del calciomercato siano infinite.

Pioli vuole Leao, il portoghese il Milan, e la visita a Dubai non è di certo passata inosservata: l’MVP della scorsa stagione della Serie A presto prolungherà il contratto con il Diavolo.

Leao rinnovo Pioli
Pioli fissa gli obiettivi del Milan e spinge per il rinnovo di Leao con i rossoneri – MilanWeb.it

L’allenatore rossonero ha parlato anche di Rafael Leao e del suo rinnovo sulla Rosea: “Nella maniera più assoluta gli consiglio di restare. Abbiamo fatto tantissimo insieme ma nessuno di noi ha ancora toccato il massimo del proprio potenziale.

Rafa ha avuto uno sviluppo incredibile, una crescita esponenziale e continua ma ci sono aspetti in cui può lavorare con ancora più qualità e intensità. Farlo con noi, in un contesto che ormai conosce benissimo, potrà agevolarlo.

E poi lo vedo veramente felice. Era qui in vacanza ed ha voluto farci un saluto: non era scontato, è un altro segnale di quanto questi ragazzi stiano bene insieme”.

Rinnovo Leao: Pioli spinge per la chiusura dell’operazione

E’ uno dei pezzi pregiati del Milan: fedelissimo e titolarissimo con Stefano Pioli, il portoghese salvo sorprese proseguirà la sua avventura in rossonero.

Seguito da mezza Europa e accostato a diversi top club, Leao ha messo il Milan in cima alla sue preferenze con Maldini e Massara consci e certi di chiudere l’affare nelle prossime settimane.

Leao rinnovo Pioli
Rafa Leao pronto per il rinnovo con il Milan dopo l’esperienza Mondiale con il Portogallo – MilanWeb.it

Trattare con Jorge Mendes non è mai facile, ma la volontà del ragazzo può fare la differenza soprattutto dopo le parole al miele nei confronti dei rossoneri pronunciate dal ritiro del Portogallo, uscito prematuramente da questa edizione dei Mondiali, ai quarto di finale contro il Marocco.

Leao vorrebbe lasciarsi alle spalle la delusione e l’eliminazione cocente con i lusitani e ripartire dalla Serie A e, soprattutto dalla sfida del 4 gennaio contro la Salernitana con Pioli che spera di avere subito a disposizione anche Theo Hernandez e Giroud, vice-campioni del Mondo.

Pioli fissa gli obiettivi del Milan e rilancia le ambizioni rossonere

“Il Milan ha qualità e determinazione per vincere tutte le partite, in tutte le competizioni. Siamo in corsa su quattro fronti, l’obiettivo è vincere un trofeo. So che ora cominceranno le domande sul tema ma i nostri acquisti saranno i giocatori che oggi sono infortunati e che recupereremo. Resto assolutamente convinto della qualità del nostro gruppo. E ripeto, al completo abbiamo le potenzialità per vincere ogni singola gara”.