De Ketelaere, l’ipotesi è clamorosa: Pioli ci sta pensando sul serio

Si avvicina il ritorno della Serie A con il Milan atteso dalla Salernitana nella prima partita dell’anno. Per i rossoneri potrebbe esserci un’importante novità tattica

E’ tornato in Italia, il Milan dopo i dieci giorni di ritiro invernale a Dubai che sono serviti per accelerare la preparazione in vista della sempre più vicina ripresa della Serie A.

Un nuovo ruolo per Charles De Ketelaere
Possibile grande novità per De Ketelaere – MilanWeb.it

Sarà proprio il Milan a disputare la prima partita del 2023 del campionato italiano contro la Salernitana nel turno infrasettimanale di mercoledì 4 gennaio, quando si giocherà, di fatto, per tutta la giornata fino al big match serale tra Inter e Napoli fissato alle 20.45.

I rossoneri fronteggeranno gli uomini di Nicola alle 12.30, in una partita da non sbagliare, considerando anche la difficoltà dei successivi impegni che attendono i Campioni d’Italia, i quali dovranno vedersela a distanza ravvicinata con Roma e Lazio oltreché con l’Inter in Supercoppa Italiana.

Milan, assenze pesanti a Salerno

Leao rinnovo Pioli
Pioli, possibile emergenza contro la Salernitana – MilanWeb.it

Prima della trasferta a Salerno, Pioli avrà un’altra chance per testare la condizione dei suoi nell’ultima amichevole di dicembre in programma il 30, in Olanda, contro il PSV Eindhoven.

Per quella partita dovrebbe rientrare capitan Calabria, l’unico insieme a Saelemaekers che ha smaltito l’infortunio rimediato prima della sosta. Per Maignan si dovrà, invece, ancora attendere. Decisivi saranno gli esami cui il portiere si sottoporrà a breve per valutare lo stato dell’entità della lesione al polpaccio. Il Milan ha scelto la prudenza assoluta al punto che si è ipotizzato anche l’arrivo anticipato di Sportiello in rossonero qualora l’assenza del portiere transalpino dovesse prolungarsi ulteriormente.

A Salerno non dovrebbe esserci nemmeno Origi. Il belga ha accusato un risentimento muscolare nel corso dell’amichevole con l’Arsenal e dovrà sottoporsi a un ulteriore approfondimento per la diagnosi definitiva. Senza l’ex Liverpool prevedibile emergenza in attacco considerando che Giroud (come Theo Hernandez) rientrerà solo a Capodanno dopo un Mondiale alquanto dispendioso e avrà solo due giorni di allenamenti prima del match.

Milan, possibile novità tattica a Salerno

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere – MilanWeb.it

Con Ibrahimovic, ovviamente, ancora indisponibile, Origi in grande dubbio e Giroud non al meglio, Pioli potrebbe optare a Salerno per un’interessante novità tattica che prevede l’avanzamento di Charles De Ketelaere nel ruolo di centravanti.

E’ stato lo stesso allenatore rossonero ad ipotizzare questa possibilità che potrebbe davvero concretizzarsi. “Charles prima punta ? Si è possibile – ha dichiarato Pioli alla Gazzetta – troveremo difese a cinque e non dare riferimenti può essere la soluzione. E lui ha queste qualità.

Di De Ketelaere prima punta si era scritto e parlato anche in altre circostanza ma ora sembra davvero la volta buona e, chissà, anche la possibile svolta per il talento belga protagonista di una prima parte di stagione decisamente deludente. A riguardo, Pioli ha ribadito la massima fiducia in Charles, puntualizzando al contempo che la sosta per il Mondiale e il successivo riavvicinamento alla famiglia possano avergli davvero giovato.

La speranza dei tifosi milanisti è ovviamente che sia così. Finora l’ex Bruges non è riuscito ancora a segnare. Si è visto solo qualche sprazzo del suo talento e ora Charles può e deve solo migliorare.