Roma, tegola per Mourinho: teme il peggio pensando al Milan

Il noto Goal informa del brutto infortunio del giocatore italiano. E’ uscito dolorante a mezz’ora dal match. Potrebbe rischiare il match col Milan

Terminati i Mondiali con la vittoria dell’Argentina, gli appassionati di calcio non aspettano altro che ricomincino i campionati. Non è stato semplice nel corso di questo lungo mese rinunciare alle emozioni che soltanto il proprio club sa regalare. Ma ormai manca davvero poco! Dopo le festività natalizie e l’arrivo del nuovo anno, si potrà tornare a godere dell’avvincente Serie A, almeno in Italia.

Infortunio Pellegrini
Milan, tegola per la rivale: può saltare i rossoneri – MilanWeb.it

In attesa della riapertura, tutti i club sono tornati a lavorare per prepararsi alla seconda parte di stagione. C’è voglia di far bene, di tornare più grintosi e pronti, considerando che gennaio potrà essere un mese decisivo con anche il calciomercato alle porte. Ad ogni modo, la maggioranza dei club italiani sono partiti in ritiro. Concedersi giorni di lavoro continuo e intenso in una cornice diversa ed entusiasmante non può che facilitare lo sforzo.

Il Milan, ad esempio, ha scelto la calda Dubai per ritrovare stimoli e ambizioni nella preparazione alla riapertura del campionato. Un mini-ritiro di dieci giorni per i rossoneri negli Emirati Arabi, intervallato anche da prestigiose amichevoli come quelle contro l’Arsenal e il Liverpool. Il Milan è partito con tutti i suoi giocatori, eccetto i mondialisti. Anche gli infortunati, ovviamente, hanno seguito il gruppo. Pioli vuole una squadra solida, numerosa e compatta quando il 4 gennaio ricomincerà la Serie A.

Milan, subito big match

Il Milan di Stefano Pioli ha un calendario duro e avvincente subito dopo il rientro dalla sosta. Si ricomincia il 4 gennaio contro la Salernitana in trasferta, non una partita semplice anche se la carta dice altro. Dopo i granata, il primo big match del nuovo anno per i rossoneri! Sarà Milan-Roma a San Siro, con rossoneri e giallorossi che si incontreranno per la prima volta in stagione. Ci sarà da fare i conti con la corazzata di Mourinho, una squadra che ha avuto un andamento altalenante nella prima parte ma di cui non si può mettere in discussione il tasso tecnico.

Infortunio Pellegrini
Milan, tegola per la rivale: può saltare i rossoneri – MilanWeb.it

Attenzione, però, perchè lo Special One potrebbe dover fare a meno di uno dei suoi migliori giocatori. La Roma ha scelto il vecchio caro Portogallo come meta di ritiro pre-campionato, e oggi, nell’ultima amichevole, un giallorosso è incorso in un infortunio.

Roma, brutta tegola: le condizioni del giocatore

Gaol.com informa che nell’amichevole tra Roma e Casa Pia (quinta classificata della Primeira Liga), Josè Mourinho è stato costretto ad un cambio già alla prima mezz’ora della partita. Si è fatto male Lorenzo Pellegrini, il capitano. Il centrocampista ha preso una brutta botta alla tibia sinistra. A causare il danno un intervento in scivolata dello stesso, e le cure mediche in mezzo al campo non sono servite a risolvere la situazione.

Infortunio Pellegrini
Milan, tegola per la rivale: può saltare i rossoneri – MilanWeb.it

Difatti, Pellegrini non è riuscito a tornare a giocare, venendo sostituito da Matic. Adesso, c’è una certa apprensione in casa Roma. Le condizioni del capitano verranno monitorate giornalmente, ma Mourinho non ha la minima intenzione di rinunciare al suo centrocampista proprio all’inizio della seconda parte di stagione. Il tecnico portoghese vuole una partenza col botto, e per questo non vuole rinunciare ad uno dei suoi migliori elementi tecnici.

Secondo la fonte sopracitata, potrebbe essersi trattato di un cambio precauzionale quello effettuato da Mourinho al 33‘ del primo tempo. Ma la sensazione è che Pellegrini abbia accusato un forte dolore dopo la botta, e potrebbero servire esami specifici per escludere il peggio. Già da domani potremo saperne di più, ricordando che la Roma affronterà il Bologna il 4 gennaio, e appunto il Milan giorno 8 gennaio.