Calciomercato Milan, c’è l’offerta del club: può firmare a gennaio

Il club rossonero al lavoro sul mercato avrebbe fatto al giocatore un’offerta della quale si discuterà tra qualche settimana

Niente stop natalizio per Casa Milan, i cui manager continuano a lavorare sui giocatori in entrata e in uscita ancor prima dell’apertura del mercato invernale. Al centro delle trattative anche alcuni rinnovi, che ora si delineano sempre più con i giocatori che dovranno valutare le offerte del club.

rinnovo Leao
Leao, si tratta il rinnovo: parti più vicine – MilanWeb.it

Terminato il Mondiale in Qatar, tutti i calciatori hanno fatto rientro con le proprie Nazionali e preparano il ritorno in campo previsto per il nuovo anno. Nel frattempo il club del Diavolo non si è mai fermato dal tenere d’occhio nuovi giocatori per integrare la rosa a disposizione di mister Pioli: la seconda metà di stagione sarà infatti decisiva per la corsa al secondo Scudetto consecutivo per il club di via Aldo Rossi.

Proprio per questo motivo, la priorità di Maldini e Massara è rinnovare i prossimi contratti in scadenza: Bennacer, Giroud e Leao con più urgenza. L’accordo con l’ex Arsenal e Chelsea terminerà a giugno 2023, ma ci sono tutte le intenzioni sia del giocatore che del club a firmare il rinnovo: per lui un probabile contratto di un anno a 3,5 milioni di euro a stagione bonus inclusi. Con Bennacer le parti si sono avvicinate e c’è uno scarto minimo tra l’offerta del giocatore e la proposta del club: si avranno aggiornamenti con un nuovo incontro.

Per il rinnovo di Leao, invece, il ritorno dal Mondiale pare possa cambiare il destino di una trattativa che sembrava destinata a generare fumata nera.

Rinnovi Milan: per Leao cambia tutto?

Ancora nulla di fatto, ma cambia la situazione per il rinnovo di Rafael Leao. Il portoghese era impegnato con la sua Nazionale in Qatar e da quando è rientrato è stato organizzato un summit tra i manager di Casa Milan, Maldini e Massara e gli avvocati di Rafael. Con lui la trattativa è ancora del tutto aperta e la situazione potrebbe ribaltarsi da un momento all’altro.

rinnovo Leao
Leao valuta l’offerta del Milan per il rinnovo – MilanWeb.it

Ruolo chiave in questa vicenda è la cifra che rischia di condizionare la riuscita dell’accordo tra Leao e il Milan. La società avrebbe offerto al portoghese uno stipendio altissimo per gli standard del club e di Serie A: siamo sui 7 milioni di euro a stagione. Nulla di nuovo in realtà, ma il Milan starebbe pensando a un modo per arginare il problema della multa.

Leao deve infatti sostenere una spesa di 19 milioni di euro a fronte della sanzione ricevuta dal Tas di Losanna. E la causa di ciò è la rescissione unilaterale del contratto dallo Sporting Lisbona al momento del trasferimento al Lille. A tal proposito, il Milan ha provato a trovare un punto d’incontro con l’entourage del portoghese proponendogli bonus che si aggiungono al ricchissimo stipendio, proprio per aiutarlo a sostenere la spesa della multa.