Milan, che stangata dal giornalista: “È scarso” | Bufera social

Tweet che scatena la bufera social quello scritto dal direttore di TeleLombardia che critica il livello dell’estremo difensore del Milan.

Non le manda a dire il direttore di TeleLombardia su Twitter. Fabio Ravezzani analizza la prima parte di stagione del Milan.

“Che il Milan sia dov’è con un portiere scarso, senza i 2 esterni destri infortunati, con il giocatore più costoso che non ingrana e il centravanti di supporto sempre ai box è quasi miracoloso. Ma dimostra che il resto della squadra è eccellente e l’allenatore davvero bravissimo”.

Ravezzani Tatarusanu
Dura critica del direttore di TeleLombardia, Fabio Ravezzani, nei confronti di Tatarusanu – MilanWeb.it

 

Considerando l’infortunio di Mike Maignan, è chiaro ed evidente come il messaggio fosse indirizzato a Tatarusanu, secondo del francese e oggetto della critica di Ravezzani.

Il Milan dovrà recuperare 8 punti di svantaggio dalla capolista Napoli praticamente impeccabile e con una sola sconfitta in stagione: quella maturata in quel di Liverpool nell’ultima giornata del girone di Champions League a primo posto ormai certo.

Ravezzani contro Tatarusanu: i commenti social sotto il suo profilo

Immediati e variegati i commenti su Twitter dopo la critica di Ravezzani su Tatarusanu: “Io credo che se la rosa del Milan fosse al completo (o quasi) a quest’ora non sarebbe a 8 punti di distacco ma, ad onorare del vero, evidentemente i successi si vincono anche grazie alla bravura dello staff medico e dei preparatori atletici”.

“Sei ad anni luce dal Napoli eh.. non so quanto c’è da essere contenti. Alla fine avete avuto due infortuni seri, perché ibra poverino non lo considero neanche.. quest’anno non avete neanche la scusa degli infortuni, e neanche degli arbitri direi”.

Finito il mondiale, arriveranno anche gli ultimi reduci di Qatar 2022 (Theo Hernandez, Giroud e Leao), ma ci sono le condizioni di alcuni titolari che mettono in apprensione il tecnico in particolar modo di Mike Maignan che dovrebbe essere nuovamente arruolabile per il 2023 con l’occhio che strizza alla prima partita del nuovo anno, il 4 gennaio allo Stadio Arechi contro la Salernitana.

Tatarusanu ancora tra i pali: il Milan valuta diversi portieri sul mercato, Sportiello il preferito

Ravezzani Tatarusanu
Tatarusanu difenderà i pali del Milan in attesa del recupero di Maignan ancora infortunato – MilanWeb.it

Mike Maignan ne avrà ancora per un po’, difficilmente il francese recupererà per la Supercoppa in programma a Riyad del 18 gennaio contro l’Inter. Tatarusanu sarà titolare anche se le sue ultime prestazioni non hanno particolarmente convinto con i tifosi del Milan che vorrebbero un altro portiere.

Nel frattempo diversi sono gli estremi difensori sul taccuino di Massara e Maldini, con Sportiello il preferito del Diavolo. Difficile che l’Atalanta possa cederlo per gennaio, può fattibile un’operazione a parametro zero a fine stagione, con il portiere della Dea che andrà in scadenza nel giugno 2023.