Una chiamata inaspettata: che gioia per il Milan

Il giovane rossonero sta vivendo un periodo di grande soddisfazione e prestigio. E non è finita qui: ha ricevuto una chiamata inaspettata!

Il Milan Primavera di Ignazio Abate può contare su una rosa solida e di grande talento. Se però in campionato la squadra sta faticando, ricoprendo attualmente il 12esimo posto, ha invece stupito e fatto faville in Youth League. Il gioco moderno e rivoluzionario di Abate ha avuto i suoi effetti in campo internazionale. Non è un caso che il Milan Primavera sia riuscito ad accedere alle fasi ad eliminazione diretta dopo un percorso magico ai gironi.

Eletu chiamata Nigeria U20
Milan, il rossonero riceve una chiamata inaspettata: continua il momento magico – MilanWeb.it

C’erano le Under 19 di Chelsea, Dinamo Zagabria e Salisburgo a far da rivali. Praticamente, alcuni tra i migliori settori giovanili di tutta Europa. Con il gioco, la grinta, e anche qualche prestazione individuale di grande fattura il Milan di Abate è riuscito nella grande impresa. I vari Traoré, Lazetic, El Hilali, hanno trascinato la squadra.

Ma non soltanto. C’è un altro baby talento che è riuscito a mettersi in mostra anzitempo nella Primavera rossonera. Si tratta del 17enne Victor Eletu. Dalla Cedratese al Milan, ma la sensazione è che questo centrocampista possa presto prendersi la scena.

Eletu, momento magico

Victor Eletu è un mediano puro di origini nigeriane. Nonostante i 17 anni, ha fatto il salto nella Primavera del Milan con anticipo, a dimostrazione del fatto che si tratta di un giovane di grande prospettiva. Soltanto un mese fa ha firmato il suo primo contratto da professionista col Milan. Accordo sino al 2025 e tanta strada da fare per crescere e dimostrare sempre più il suo valore.

Eletu chiamata Nigeria U20
Milan, il rossonero riceve una chiamata inaspettata: continua il momento magico – MilanWeb.it

Lo abbiamo visto tra i grandi nell’amichevole contro il Lumezzane. Stefano Pioli lo ha gettato nella mischia e lui non si è fatto prendere dall’emozione. Contro la formazione di Serie D, Victor Eletu ha contribuito enormemente a ribaltare il risultato. In quella gara amichevole il Milan non ha di certo brillato, e sono stati proprio i giovani della Primavera a dare una grande scossa alla gara.

Il nigeriano Eletu, nonostante la posizione di mediano, si è portato in area avversaria con grande coraggio, segnando il gol del definitivo 3-2. La vittoria dei rossoneri porta dunque la firma del giovane Victor. Ma il suo momento magico non si ferma al Milan. Eletu ha ricevuto una chiamata molto importante.

Eletu si prende la scena

Come rivela in esclusiva il media OwnGoalNigeria.com, cinque giocatori hanno ricevuto ufficialmente l’invito dalla Nazionale nigeriana per la partecipazione alla Coppa d’Africa Under 20. Tra questi appunto Victor Eletu, che a soli 17 anni avrà l’occasione di mettersi in mostra in un palcoscenico davvero importante. La preparazione per il torneo avrà inizio a gennaio, e si disputerà invece dal 18 febbraio al 12 marzo 2023.

Secondo la stessa fonte, l’allenatore della Nigeria Under 20, Ladan Bosso, ha in mente di rafforzare la sua squadra con forze emergenti e di talento. Non solo Victor Eletu dunque, ma anche altri quattro giovani che possono dare un grande contributo al cammino alla formazione di Bosso. Eccoli di seguito:

Lekan Oyedele – CD Feirense (Portogallo)
Abel Ogwuche- Trelleborgs Svezia)
Victor Ehuwa Eletu – (Milan)
Ahmed Abdullahi – (Gand)
Adams Olubi – Zalgiris (Lituania)

Grande soddisfazione dunque per Eletu e per il Milan, che vede il suo gioiellino muovere i primi grandi passi nel calcio che conta. La chiamata per la Coppa d’Africa Under 20 è motivo di orgoglio per il giocatore e il suo club.