Milan, Seedorf non ha dubbi: “E’ la scelta corretta”

Sempre più attuale la questione rinnovi in casa Milan. Un grande ex rossonero dice la sua riguardo una vicenda che tiene con il fiato sospeso i tifosi milanisti 

Quello che si sta per concludere non è stato certo un dicembre da ricordare per il Milan e i tifosi rossoneri. Doveva essere una pausa tranquilla quella per il Mondiale e, invece, sono arrivate in gran parte novità non certo esaltanti.

Clarence Seedorf Milan
Seedorf ha un consiglio per un top player del Milan – MilanWeb

Sul campo, le tre amichevoli contro avversari prestigiosi come Liverpool, Arsenal e Psv Eindhoven si sono concluse con altrettante sconfitte. L’ultima, contro gli olandesi, nonostante le tante assenze ha lanciato più di un campanello d’allarme per Pioli con la squadra apparsa ben lontana da una condizione accettabile a quattro giorni dal primo match dell’anno di Serie A contro il Salernitana.

Il persistere dell’infortunio di Maignan, i cui tempi di recupero restano ancora molto incerti, è stata un’altra brutta notizia per Pioli che dovrà rinunciare al portiere almeno fino a metà gennaio, un mese che potrebbe essere decisivo anche sul fronte rinnovi con le questioni Bennacer e Leao ancora da definire.

Sembrerebbe ben avviata la trattativa per il prolungamento contrattuale dell’algerino prossimo alla firma per un rinnovo quadriennale con ricco adeguamento di stipendio. Più incerta quella per Leao. Il Milan pare disposto a spingersi verso un ingaggio di 7 milioni, proposta che tenta e non poco l’attaccante portoghese, per il quale, negli ultimi giorni, si registra il forte interessamento del Manchester City.

Seedorf, il consiglio a Leao

Bennacer Rinnovo
Rafa Leao – MilanWeb.it

Sulla vicenda Leao si è pronunciato un grande ex calciatore rossonero, Clarence Seedorf. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’olandese ha dato un suo consiglio a Rafa in maniera piuttosto netta: “Sarei contento se continuasse con il Milan. Sarebbe la scelta corretta – prosegue Clarence – deve ancora migliorare e se andasse via ridurrebbe i margini di crescita. I soldi arriveranno e .. saranno abbondanti.”

Una presa di posizione chiara quella di Seedorf, in linea con quella espressa da altri addetti ai lavori e dallo stesso Maldini, il quale in più di un’occasione ha ribadito quanto il Milan e la conseguente permanenza in rossonero sia fondamentale per permettere a Leao di continuare a crescere e far maturare il suo indiscusso talento.

Il commento sulla lotta Scudetto

Bakayoko cessione
Milan – MilanWeb.it

Oltre alla vicenda Leao, Seedorf si è anche soffermato sulla lotta Scudetto che vede il Milan impegnato in un difficile inseguimento al Napoli capolista, primo con 8 punti di vantaggio sui campioni d’Italia in carica.

Io credo che il Milan accorcerà le distanze“, questa la convinzione dell’ex calciatore e tecnico rossonero che poi prosegue la sua analisi: “La fortuna del Milan è aver ristabilito, soprattutto con Maldini, una cultura vincente.” Poi sul Napoli: “Il miglior calcio è il suo. Ora la sfida è confermare la crescita. Stare avanti è più duro che rimontare. Vedremo se avrà la testa per reggere.” 

Il conto alla rovescia è iniziato. Mercoledì 4 gennaio si torna in campo con Salernitana-Milan e Inter-Napoli, due sfide che già rappresentano un crocevia importante per il resto della stagione.