Calciomercato Milan, il 2023 inizia col botto: subito il primo colpo

Capodanno con un colpo di mercato a sorpresa per il Milan. Arriva a titolo definitivo e sarà presto a disposizione di Pioli 

Il 2023 inizia con un nuovo acquisto per il Milan. L’annuncio è arrivato da Sky Sport e riguarda l’approdo in rossonero del portiere colombiano, classe 1998, Devis Vasquez.

Paolo Maldini Milan
Il Milan piazza un colpo di mercato a sorpresa – Milanweb.it

Vasquez arriva a titolo definitivo dalla squadra paraguaiana del Club Guaranì e sarà presto a disposizione di Pioli, come ha riferito Peppe Di Stefano in collegamento da Milanello, dove i rossoneri hanno ripreso la preparazione in vista del primo match dell’anno di Serie A contro la Salernitana, in programma mercoledì 4 gennaio.

Stando sempre a Di Stefano, l’acquisto di Vasquez è scaturito da un’opportunità di mercato prontamente colta da Maldini e Massara che, ancora una volta, hanno piazzato un colpo di mercato a sorpresa acquistando un rinforzo, il cui nome mai era comparso nelle ricorrenti indiscrezioni circolate nei giorni scorsi.

Vasquez – come riferisce ulteriormente l’inviato di Sky – non sarà l’alternativa a Mike Maignan bensì rappresenta un acquisto che il Milan avrebbe fatto comunque perché in linea con le strategie di mercato rossonere.

Milan, gli altri portieri seguiti

Devis Vasquez Milan
Ecco il nuovo acquisto del Milan – MilanWeb.it (Instagram)

L’acquisto a sorpresa di Vasquez potrebbe aver chiuso i rumors di mercato sull’arrivo di un nuovo portiere in rossonero a causa del persistere dell’assenza di Maignan, il quale si sottoporrà dopo l’Epifania ad altri esami medici per verificare lo stato della lesione al polpaccio che lo tiene ai box da fine ottobre.

A riguardo il principale obiettivo del Milan, già per il mercato di gennaio, sembrava Marco Sportiello, già opzionato per la prossima stagione a parametro zero in scadenza con l’Atalanta. Per liberare subito il portiere, il club nerazzurro avrebbe chiesto al Milan un indennizzo giudicato però troppo alto dai rossoneri. Oltre a Sportiello, si è ipotizzato anche un interessamento dei rossoneri per Cragno del Monza e Vicario dell’Empoli.

Che Vasquez sia un colpo di prospettiva può spiegarsi anche con il fatto che, a fine stagione, sia Tatarusanu che Mirante andranno in scadenza e, con tutta probabilità, non rinnoveranno con il Milan.

Nel frattempo toccherà a uno di loro di due difendere la porta dei rossoneri nelle prossime partite di gennaio, un’altra “emergenza” per Pioli che, come emerso in giornata, dovrà fronteggiare altri due infortuni ovvero quelli di Rebic e Ballo Toure, ko nella recente amichevole con il Psv Eindhoven.

Vazquez, subito le visite mediche

Vazquez è già arrivato a Milano e si sottoporrà lunedì 2 gennaio alle visite mediche di rito, ultimo step prima dell’ufficializzazione del trasferimento. Dopo le visite, il portiere tornerà in Sudamerica per poi tornare nuovamente in Italia nei giorni successivi al weekend dell’Epifania.