“Milan, ci sta pensando seriamente”: la novità fa bene sperare i tifosi

Un primo mese dell’anno importantissimo per il Milan che, a gennaio, sarà impegnato su più fronti anche fuori dal campo 

Il countdown ormai è agli sgoccioli. Dopo oltre cinquanta giorni di pausa per il Mondiale, la Serie A si appresta a riaprire i battenti e, con essa, anche il calciomercato con la sessione di Gennaio che durerà fino a fine mese.

Milan, importanti aggiornamenti sui rinnovi
Milan, aggiornamenti importanti sui rinnovi – MilanWeb

Un Gennaio che si prospetta alquanto probante per il Milan, impegnato su tre fronti tra Serie A, Coppa Italia e Supercoppa Italiana, quest’ultima in programma il 18, in Arabia Saudita, nella finale in gara unica con l’Inter.

Verosimilmente, il Milan sarà protagonista anche sul calciomercato. Nonostante i tanti nomi accostati ai rossoneri, la priorità potrebbe diventare l’acquisto di un nuovo portiere qualora le condizioni di Maignan, ancora alle prese con l’infortunio al polpaccio, non dovessero migliorare nell’immediato.

Sempre attuale, inoltre, la situazione rinnovi con i tifosi milanisti che attendono buone notizie su Bennacer e Rafa Leao, entrambi in scadenza nel 2024, per i quali sono in corso trattative per il possibile prolungamento con relativo aumento dell’ingaggio.

Rafa Leao, l’aggiornamento sul rinnovo

Leao Gol
Rafa Leao – MilanWeb.it

Del rinnovo di Rafa Leao ha parlato Luca Bianchin, in un’intervista a MilanNews. Il giornalista della Gazzetta dello Sport ha fornito un aggiornamento importante sulla vicenda, confermando quanto pubblicato, a riguardo, sulla Rosea nei giorni scorsi.

Più che in passato, ci sta pensando seriamente – spiega Bianchin – Si è arrivati a determinare, dopo lunghi dialoghi, cosa può offrirgli il Milan e cosa può volere lui. Ci sono comunque delle complicazioni che non consentono di dire che, siccome Leao è orientato al rinnovo, si arriverà a una firma presto. Gennaio, di certo, è un mese importante.”

Le complicazioni cui accenna Bianchin sono le solite ovvero la questione del doppio agente e l’oramai annosa vicenda della multa che Leao deve pagare allo Sporting Lisbona per la sentenza, a suo svantaggio, relativa al trasferimento non autorizzato al Lille. A queste, poi, possono aggiungersi i possibili tentativi di alcuni top club europei interessati a Leao, su tutti il Chelsea e il Manchester City, quest’ultimo dato in forte pressing sul rossonero nell’ultima settimana.

Bennacer, il rinnovo è possibile

Bennacer rinnovo
Ismael Bennacer – MilanWeb.it

Nell’intervista a Milannews, Bianchin si è soffermato anche sul rinnovo di Ismael Bennacer, per il quale la trattativa è decisamente meglio avviata rispetto a quella di Leao.  Sembrava già tutto fatto per il prolungamento dell’algerino poi il cambio di agente ha rallentato i negoziati tra le parti che sembrano, comunque, a buon punto.

“Sono tutti convinti che sia una questione di tempo – spiega Bianchin – Sarebbe un rinnovo importante. C’è la tendenza del Milan a innalzare gli ingaggi. E’ stata fatto un grande lavoro sui contratti negli anni scorsi. Il Milan è arrivato ad avere una rosa da Scudetto con un monte ingaggi da Europa League, tranne qualche eccezione. Ora il livello è ad un piano superiore. “

In attesa di novità sui rinnovi, sia Leao che Bennacer saranno in campo a Salerno, nel primo match del 2023 in Serie A del Milan, reduce da tre deludenti sconfitte in amichevole con Arsenal, Liverpool e Psv Eindhoven. Pioli conta su di loro per provare ad accorciare le distanze dal Napoli capolista in un gennaio che rappresenterà un crocevia importante per le sorti del campionato.