“Vuole restare”, annuncio ufficiale: ora il Milan ci crede davvero

Il 2023 si è aperto con una vittoria per il Milan contro la Salernitana. Nel post partita dell’Arechi sono arrivate dichiarazioni importanti su una questione dalla quale i tifosi rossoneri attendono buone notizie 

Finalmente, dopo oltre cinquanta giorni di pausa, il campionato di Serie A è ripreso con i match del 16esimo turno, tutti disputati mercoledì 4 gennaio.

Milan Salernitana
Il Milan festeggia la vittoria contro la Salernitana – MilanWeb

E’ stato il Milan ad inaugurare il nuovo anno della Serie A con il match contro la Salernitana, concluso con una convincente vittoria per i rossoneri. Un 1-2 che non certifica al meglio il dominio dei Campioni d’Italia in gol, in avvio di primo tempo, con Leao e Tonali e fermati, nel corso del match, più volte da parate strepitose del portiere Ochoa, al debutto con i campani.

Qualche patema solo nel finale quando il gol di Bonazzoli ha riaperto la contesa. Il Milan si è difeso comunque con ordine con Tatarusanu mai impegnato dagli attaccanti della Salernitana ben controllati dalla retroguardia rossonera.

Grande protagonista della vittoria del Milan, Rafa Leao. A tratti incontenibile, il portoghese ha impressionato soprattutto nel primo tempo con un’occasione mancata in avvio, il gol del vantaggio con una conclusione non facile da posizione defilata su Ochoa in uscita e l’assist di tacco non concretizzato da Giroud che ha fallito un’ottima opportunità da posizione favorevole.

Leao “protagonista” anche nel dopo partita

Rafael Leao Salernitana
Grande prestazione di Rafael Leao contro la Salernitana – MilanWeb.it

Di Leao si è parlato anche nel post partita. Inevitabile una domanda sul suo futuro a chi è intervenuto per le consuete interviste in mix zone. Della situazione di Rafa hanno parlato, in particolare, Stefano Pioli e Sandro Tonali.

Entrambi hanno confermato che la volontà di Leao è di restare al Milan. Pioli, a riguardo, ha aggiunto a Sky: “E’ quello che vuole e io glielo ridico tutti i giorni che il suo percorso di crescita qui non è finito. Quello che vedo in Rafa è la felicità di stare con noi. E’ positivo (..), è un giocatore con un grandissimo potenziale e oggi ha dimostrato che può fare di più e diventare un campione.”

Alla stregua di Leao, anche Tonali è stato tra i migliori in campo all’Arechi. Un gol e un assist per Sandro, il cui pensiero su Rafa è in linea con quello di Pioli: “Non pensa al mercato – spiega Tonali a Dazn – è del Milan e vuole restare con noi. Ce lo dobbiamo tenere stretto e volergli bene.”

Rinnovo Leao, la situazione

Joao Felix proposta Milan
Paolo Maldini – MilanWeb.it

Gennaio potrebbe essere un mese decisivo per il rinnovo di Leao con il Milan. Le indiscrezioni dei giorni scorsi, confermate anche da autorevoli esperti di mercato, riferiscono di un sempre crescente ottimismo da parte della dirigenza rossonera sulla scelta positiva di Rafa per il quale è pronto un ingaggio da circa 7 milioni a stagione.

Non mancano comunque gli ostacoli per la definizione della trattativa come la doppia procura dell’attaccante e l’annosa questione della multa che Rafa deve pagare allo Sporting Lisbona. Problemi che, tuttavia, potrebbero essere superati se davvero la volontà del giocatore è quella ribadita anche oggi da Pioli e Tonali.