Milan, il Chelsea dimentica Leao: ma arriva un’altra beffa

Il Chelsea dimentica Rafael Leao, ma per il Milan può arrivare un’altra beffa sul mercato: tutti i dettagli 

Rafael Leao è tornato a giocare in Serie A dopo la sfortunata spedizione Mondiale per il suo Portogallo. Ed è stato devastante sulla sua fascia, quella sinistra, seminando il panico tra i difensori della Salernitana. Suo è stato il gol che ha sbloccato la partita. Ma la sua prestazione è stata di altissimo livello al di là dello 0-1, la settima rete del suo campionato. Qualità e quantità, anche ripiegamenti difensivi sulla fascia opposta a quella che gli compete.

Rafael Leao rinnovo
Il Chelsea punta su Mudryk invece di Leao – MilanWeb.it

Il Milan sa bene quanto sia decisivo Rafael Leao, che ha sempre segnato il primo gol dell’anno negli ultimi tre anni. Fernando Santos ha preferito non dargli tanta fiducia con il Portogallo, che infatti è uscito ai quarti di finale perdendo contro il Marocco. Un’occasione persa, considerando il valore assoluto del giocatore e lo status che ha raggiunto a suon di gol e assist. Il suo contratto scadrà il 30 giugno 2024, ma da Milanello filtra ottimismo per la buona riuscita della trattativa. Non mancano altri ostacoli da superare, come la volontà di Dimvula di avere una commissione sul rinnovo, con il club rossonero ‘costretto’ a pagarne due considerando quella per Jorge Mendes. E tra i due non scorre buon sangue, questo rallenta la trattativa, così come le richieste del papà di Leao e il contenzioso con lo Sporting da 19,5 milioni di euro. Ma il Milan deve rinnovargli il contratto per evitare di perderlo a zero l’anno prossimo e svenderlo la prossima estate.

Milan, Leao va rinnovato: e il Chelsea…

Dunque, anche se il rinnovo di Rafael Leao dovesse costare parecchio, il Milan deve farlo. Sia perché per vincere il portoghese serve eccome, sia per avere una posizione di forza nei prossimi mesi se dovessero arrivare delle offerte. Il club che più aveva espresso apprezzamenti è stato il Chelsea, soprattutto l’estate scorsa. E’ stato quest’interesse più di tutti che ha fatto scattare un allarme serio per il rinnovo di Leao. Ma i Blues si stanno ‘dimenticando’ presto dell’attaccante portoghese. Stando a TodoFichajes.com, il Chelsea vuole puntare seriamente su Mykhaylo Mudryk, seguito anche da Milan e Arsenal, per il quale serve un’offerta monstre per convincere lo Shakhtar a cederlo.

Rafael Leao rinnovo
Il Chelsea punta su Mudryk invece di Leao – MilanWeb.it

Su Mudryk ci sono Arsenal e Chelsea

L’Arsenal vorrebbe offrire allo Shakhtar addirittura 70 milioni di euro per cedere Mudryk. Un’offerta che potrebbe comunque non bastare, visto che sul giocatore è piombato anche il Chelsea. Un acquisto che ai Blues permetterebbe di accantonare il colpo Leao, con il Milan che ringrazia e pensa al rinnovo. Allo stesso tempo, si tratta di una beffa perché l’attaccante ucraino è seguito con attenzione anche dal club rossonero. Ma lo Shakhtar sa bene che se vuole massimizzare i profitti deve venderlo ai club di Premier League, decisamente più ricchi e spendaccioni di quelli italiani. Sta di fatto che è complicato che il Chelsea possa fare all-in tra Leao e Mudryk.