Kevin-Prince Boateng, notizia clamorosa: un nuovo lavoro in Germania

Il calciomercato in Germania potrebbe ripartire con una nuova figura dirigenziale. La proprietà sta già mettendo le basi per il futuro con l’obiettivo di costruire un asset sicuramente migliore e con profili idonei per ogni reparto.

Il nuovo Herta Berlino sta già pensando ad un nuovo direttore sportivo. I tedeschi vogliono una figura competente e di spessore che possa completare il quadro dirigenziale.

La formazione che milita in Bundesliga sta valutando un nome in particolare come nuovo direttore sportivo con l’obiettivo di tornare grandi sul mercato ed evitare di commettere i tanti errori del passato che sono costati cari alla società.

Milan Boateng
Boateng a fine stagione potrebbe diventare il nuovo DS dell’Herta Berlino – MilanWeb.it

Secondo le ultime notizie di mercato, l’Herta Berlino sta valutando il nome di Kevin-Prince Boateng per il ruolo di ds del club che milita in Bundesliga.

L’Herta Berlino vuole Kevin-Prince Boateng come nuovo ds. Secondo quanto rifeirsce La Blid, la formazione tedesca pensa da tempo all’ex Milan come nuovo ds: una figura che fungerebbe da tramite tra la squadra e la dirigenza.

Il nuovo ds dell’Herta Berlino potrebbe essere Kevin-Prince Boateng: difficile stabilire con esattezza se sarà lui o meno ma i contatti proseguono quotidianamente.

Kevin-Prince Boateng nuovo direttore sportivo dell’Herta Berlino

Possibile futuro da dirigente per Kevin-Prince Boateng. L’ex Milan è in scadenza di contratto con l’Hertha e ha già fatto sapere che questa è la sua ultima stagione da calciatore. L’attuale ds dell’Herta Berlino Fredi Bobic, infatti, dovrebbe dire addio a fine stagione per diventare il responsabile dell’area tecnica della Nazionale Tedesca, ruolo lasciato scoperto dopo le dimissioni di Oliver Bierhoff.

Una nuova avventura per l’ex calciatore del Milan e del Sassuolo che da tempo è in Germania: cresciuto proprio nelle giovanili dell’Herta Berlino, un lungo girovagare per il Nazionale ghanese. Inghilterra, Italia, Spagna, Turchia. Borussia Dortmund, Schalke 04 ed Eintracht Francoforte; Milan, Monza, Sassuolo e Fiorentina; Besiktas; Las Palmas e Barcellona; Tottenham e Portsmouth.

… e poi nuovamente a casa da dove tutto è partito: l’Herta Berlino. La chiusura di un cerchio per Boateng che presto potrebbe ricoprire un nuovo ruolo in società.

Una nuova veste per l’ex rossonero pronto a lasciare gli scarpini da calcio e ad indossare scarpe eleganti, giacca, camicia e cravatta. “Non ho ancora certezze su cosa farò dopo l’estate, ma nelle ultime settimane è cresciuta la mia voglia di diventare allenatore. Quel che è certo è che rimarrò nel mondo del calcio, che è la mia vita”, ha dichiarato ultimamente…