Ibrahimovic, l’annuncio da Milanello: tifosi pazzi di gioia

Novità importanti sull’infortunio di Ibrahimovic arrivano direttamente da La Gazzetta dello Sport. Ecco quanto lo svedese rientrerà a disposizione.

In casa Milan continua a tenere banco l’infortunio di Ibrahimovic. Il giocatore svedese è fuori ormai da diverso tempo e al momento è chiaro quando ritornerà a disposizione del suo allenatore.

Tempi chiari anche per Stefano Pioli. Uno stop che ha complicato e non poco i piani di Pioli. E’ iniziato un gennaio molto serrato per il Milan: arrivano aggiornamenti importanti sull’infortunio di Zlatan Ibrahimovic, il suo percorso riabilitativo sta proseguendo per il verso giusto.

infortunio Ibra
Si avvicina il rientro di Zlatan Ibrahimovic – MilanWeb.it

Un recupero importante per Stefano Pioli che ha diverse defezioni nel reparto offensivo, con il solo Giroud a disposizione, visti i problemi continui di Origi.

Le immagini social degli allenamenti di Zlatan Ibrahimovic sono diventati virali: come dimostra la foto pubblicata dall’attaccante svedese sul suo profilo Instagram, ultimi giorni di vacanza a disposizione prima del rientro in Italia, a Miami. Classica foto mentre corre in spiaggia: con la sua nuova acconciatura con delle treccin.

Il campione svedese vuole tornare al meglio e, continuare a dare il suo contributo ad una squadra che in campionato non ha mai perso e che, in Champions League, vuole ridurre lo svantaggio del Napoli. Dopo l’operazione effettuata dopo la conquista dello Scudetto, Ibrahimovic ha lavorato duramente per essere subito a disposizione di Pioli, nel 2023 con l’obiettivo di dare il suo solito contributo anche a gara in corso.

Infortunio Ibrahimovic: diverse defezioni per Pioli in vista della Roma

Zlatan Ibrahimovic sarà di nuovo al lavoro a Milanello nel fine settimana. L’obiettivo del fuoriclasse svedese è quello di essere a disposizione del suo allenatore per la sfida di Champions League contro il Tottenham. Il percorso però appare ancora lungo e incerto.

Difficile se non impossibile vederlo in campo prima della fine di gennaio: lo staff medico rossonero non vuole forzare o accelerare i tempi di recupero, Ibrahimovic rientrerà sicuramente con calma, con la gara del 14 febbraio fissata in rosso sul calendario.

Nel frattempo il Milan sta continuando il suo programma di allenamento in vista del match di domenica contro la Roma. In gruppo non si sono visti nemmeno ieri Maignan, Rebic, Kjaer, Origi, Krunic, Messias e Florenzi. Diverse assenze per il Diavolo che spera di ritrovare anche Ibrahimovic il prima possibile.

Contratto in scadenza nel 2023 con un futuro tutto da decidere per lo svedese che a fine stagione deciderà il da farsi: se appendere le scarpine al chiodo o continuare per un’altra stagione…