Milan, la situazione si complica: l’annuncio spaventa i tifosi

Nella conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro la Roma, Pioli ha fornito un aggiornamento importante su una situazione che preoccupa i tifosi rossoneri

Considerando che non prenderà parte alle prossime partite tra campionato e Coppa Italia, il portiere rientrerà a disposizione nel mezzo del 2023, con lo staff medico rossonero che si prenderà cura di lui.

Milan Serie A
Milan, l’ultima novità preoccupa i tifosi – MilanWeb

L’obiettivo potrebbe essere quello di rivederlo a disposizione, almeno in panchina, per fine gennaio. Appare impossibile che Mike Maignan possa recuperare prima della Supercoppa.

Il problema rimediato sembrerebbe più grave del previsto, ma i tanti impegni ravvicinati obbligano lo staff medico del Diavolo a procedere con cautela per evitare ricadute che comprometterebbero le prossime partite. In caso di assenza nelle prossime partite, pronto Tatarusanu al suo posto.

Ne ha parlato in conferenza stampa Stefano Pioli, che ha commentato le condizioni del portiere titolare del Diavolo:

“Non abbiamo tempistiche, stiamo andando con le valutazioni che sta facendo lo staff. Non so dire oggi se sarà tra 2-3-4-o 5 settimane. Mike ha tutto il nostro sostegno ed è molto voglioso, ma sa che dobbiamo rispettare delle tempistiche perché il muscolo non risponde come dovrebbe. Non posso dire che lo avremo per quella data”.

Infortunio Maignan: tempi di recupero incerti

Mike Maignan ancora infortunato
Mike Maignan, si prospetta un’altra assenza pesante – MilanWeb

Il portiere rossonero si è infortunato proprio in Nazionale lo scorso settembre durante il match di Nations League con l’Austria. Un ko al polpaccio che l’avrebbe dovuto tenere ai box per circa un mese, poi, una ricaduta, poco prima del rientro, l’ha costretto a un nuovo stop tale da impedirne il recupero per il Mondiale.

Sta lavorando duramente a Milanello, Maignan, per fare il punto della situazione in vista di un possibile aumento dei carichi di lavoro. Il portiere sta provando ad anticipare il rientro, ma nei prossimi giorni capiremo a che punto è il suo recupero. Considerate le mancate convocazioni contro la Salernitana e la Roma, il suo rientro è al momento incerto.

Situazione che viene riepilogata da Pioli in conferenza stampa con il tecnico che fa bene a preoccuparsi. Uno dei titolarissimi continua a non bruciare i tempi, anzi si sono decisamente allungati per lui. Il recupero di Maignan va a rilento, il ko allunga il rientro per il Milan.

Il problema al polpaccio non sembra sparire e il francese sarà tenuto ulteriormente sotto osservazionein questi giorni. Lo staff medico non vuole affrettare i tempi e in questi giorni ci saranno ulteriori accertamenti per entrare nel dettaglio di questa situazione.

Le parole di Pioli sul nuovo portiere

“Su Vasquez? Ci ho parlato stamattina. Bella presenza, bella personalità. Sono 5 giorni di viaggio che non si allena, oggi ha fatto solo una minima parte. Vedremo nei prossimi giorni e vedremo poi per le prossime partite come sarà la sua condizione e quali saranno le mie scelte”.