Rafael Leao, succederà stasera in Milan-Roma: un altro segnale inequivocabile

Un altro segnale inequivocabile sul rinnovo di Rafael Leao che arriverà durante la partita tra il Milan e la Roma

Il rinnovo di Rafael Leao è il principale tema che domina il calciomercato del Milan. Il futuro della qualità della rosa dipenderà molto dalla permanenza o dall’addio dell’attaccante portoghese. Ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2024 e la sua intenzione sarebbe quella di restare a Milano. Perché si trova bene, perché è diventato MVP della Serie A coi rossoneri e sta alzando il proprio livello ogni volta che va in campo.

Rafael Leao rinnovo
Milan-Roma, segnale inequivabile per Leao

Però le trattative non si portano avanti solo con le intenzioni. Bisogna trovare l’accordo economico che soddisfi tutte le parti coinvolte. E quando si parla con Leao non si parla solo al giocatore che ha un semplice procuratore. No, perché il portoghese alle sue spalle ha il papà, l’agente ufficiale ovvero Dimvula, e poi c’è Jorge Mendes che è quello che tiene un po’ in mano la situazione nelle questioni importanti. E c’è un contenzioso tra Leao e lo Sporting Clube de Portugal dal valore di 19,5 milioni di euro. L’idea del giocatore è quello di guadagnare il più possibile con il Milan, mentre quella di Mendes è quella di rinnovare, anche a 7 milioni a stagione, per poi cercare una nuova sistemazione. Così facendo, permetterebbe al suo ‘assistito’ di incrementare l’ingaggio da 7 milioni e al Milan di guadagnare un bel po’, avendo una posizione di forza nella trattativa.

Milan-Roma, il segnale per il rinnovo di Leao

Secondo quanto riferito da Sky Sport, Antonio, il papà di Rafael Leao, sarà presente a San Siro per guardare da vicino la partita tra Milan e Roma. Un segnale molto importante pensando al rinnovo dell’attaccante rossonero, visto quanto conta la parola del papà nell’ambito del futuro del proprio figliolo. L’accordo non c’è ancora, certo, però ci sono dei segnali sempre più positivi che filtrano da Milanello. La sensazione è che si chiuderà il tutto a 7 milioni a stagione, ben oltre il tetto ingaggi del Milan, con ricche commissioni a papà Antonio, Jorge Mendes e il legale Dimvula. Proprio la commissione per l’avvocato ha infastidito Mendes, visto che ha rallentato la trattativa più del previsto. Ma sulle carte, è Dimvula chi assiste ufficialmente Leao.

Rafael Leao rinnovo
Milan-Roma, segnale inequivabile per Leao – MilanWeb.it

Milan, il grande stato di forma di Leao

Rafael Leao ha affrontato la partita con la Salernitana nel migliore dei modi, segnando il primo dei due gol che hanno poi portato i tre punti al Milan. Ha segnato anche due gol al Mondiale, nonostante Fernando Santos abbia preferito non puntare su di lui da titolare. Una scelta più che discutibile, anche se è a vantaggio dei rossoneri che possono godersi il grande stato di forma dell’attaccante. Solo un grande Ochoa ha evitato alla squadra di Pioli un passivo enorme all’Arechi, contro la Roma questa sera serviranno altri tre punti per inseguire il Napoli e mettersi alle spalle, di nuovo, la Juventus.