Calciomercato Milan, rinnovo e clausola bassa: accordo vicino

L’accordo è vicino e porta al rinnovo dell’attaccante con una clausola bassa per facilitare l’addio in estate: il Milan c’è

Il Milan sta attraversando un periodo molto particolare. Se sul campo i rossoneri lottano per lo scudetto e attendono il nuovo inizio della Champions League, sul mercato la situazione è molto diversa. Di base non è facile rinforzare una squadra già molto forte e preparata, anche se la rosa di Stefano Pioli ha alcune mancanze che possono essere decisive nell’ambito di una stagione lunga e logorante. E’ il caso, per esempio, dell’attacco.

Milan Moukoko
Milan, rinnovo con clausola bassa – MilanWeb.it

L’attacco del Milan ha trovato in Rafael Leao e Olivier Giroud i suoi uomini migliori. Quelli che risolvono la partita con un colpo, che tengono in apprensione le difese avversarie per 90′ e oltre con le loro giocate. Poi c’è Alexis Saelemaekers, tornato dall’infortunio, che ha una funzione più da equilibratore nel 4-2-3-1 di Pioli. La fascia destra, in particolare, è mancata parecchio visti i problemi che hanno accusato sia Davide Calabria, sia Alessandro Florenzi. Tuttavia, Giroud ha comunque un’età, è un classe ’86 e per quanto sia forte, non può essere congelato e tenuto al centro dell’attacco per sempre. Ha giocato di più rispetto a quanto ci si aspettasse quand’è arrivato, visto che Ibrahimovic ha avuto tanti problemi fisici. La scorsa estate era arrivato Divock Origi, che pure ha accusato diversi infortuni che gli hanno impedito di essere al massimo della forma.

Milan, Moukoko per l’attacco: tutte le novità

Questo vuol dire che il Milan deve guardarsi intorno alla ricerca di occasioni. Perché Giroud non può tenere un attacco da solo per un altro girone dopo che lo ha già fatto nella prima parte di stagione. Ha bisogno di un sostituto all’altezza. uno che faccia gol e gli permetta di riposare in alcuni match per essere al massimo della forma quando conterà davvero. Ed è per questo che Maldini e Massara hanno pensato a Youssoufa Moukoko. Attaccante tedesco classe 2004, ha partecipato anche al Mondiale di Qatar 2022 con la maglia della Germania. Ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2023 e il Borussia Dortmund vorrebbe rinnovarglielo per evitare di perdere il centravanti a parametro zero. Già diversi club hanno avanzato delle offerte e tra le squadre interessate c’è anche il Milan.

Milan Moukoko
Milan, rinnovo con clausola bassa per Moukoko – MilanWeb.it

Moukoko e la clausola

Secondo quanto riferito da Sport, il Borussia Dortmund vuole fare chiarezza al più presto sul futuro di Moukoko, che sta tergiversando in attesa di capire quale potrà essere la migliore squadra per il suo futuro. Su di lui ci sono anche Chelsea e Barcellona, oltre al Milan e ad altri club europei. L’attaccante tedesco vorrebbe anche un bonus alla firma di almeno dieci milioni di euro. E potrebbe anche rinnovare con il Dortmund aggiungendo una clausola bassa che gli permetta di andare via la prossima estate, evitando di far perdere dei soldi al club tedesco. Ma anche su questo ci sarà parecchio da discutere. Il Milan resta alla finestra.