Clamoroso Milan: risoluzione possibile, se ne va subito

Il futuro di Bakayoko sembra ormai essere deciso: addio anticipato al Milan e fine del prestito dal Chelsea.

Rumors di mercato sempre più insistenti dicono che il Milan sia già a lavoro per accontentare le richieste di un centrocampista, pronto a salutare i rossoneri.

Con il calciomercato invernale del Milan potremmo assistire all’addio di Bakayoko. Dopo alcuni anni agli ordini di Stefano Pioli, il giocatore potrebbe andare in un altro campionato.

Bakayoko
Il Milan sta valutando di concludere anticipatamente il prestito di Bakayoko – MilanWeb.it

Secondo quanto riferisce su Twitter Mike McGrath, giornalista del Daily Telegraph, Tiemoué Bakayoko starebbe parlando con il Milan per terminare con sei mesi di anticipo il suo prestito dal Chelsea.

Il club inglese, da parte sua, sarebbe disposta poi a cedere il centrocampista francese in un altro club a parametro zero.

La Turchia ha mostrato interesse per Tiemouè Bakayoko, che potrebbe lasciare il Milan a gennaio finendo così in anticipo il prestito.

Futuro deciso per Bakayoko: il Chelsea lo libererà a zero

La possibilità di cedere Bakayoko nel calciomercato invernale apre a diversi scenari. Il Milan, in ogni caso, continua a lavorare sottotraccia per il nuovo esterno.

Diversi i nomi sul taccuino di Maldini e Massara alla ricerca di rinforzi congeniali al sistema di gioco utilizzato da Pioli, il quale nelle ultime settimane ha ricevuto alcune risposte importanti da quei giocatori che hanno reso al di sotto delle loro potenzialità.

La stagione rossonera è incentrata sulla conquista dello scudetto, e servono tutti gli uomini al meglio. Lo sa bene Stefano Pioli, che cerca di ottenere il massimo da tutta la rosa. In particolar modo, la sfida di oggi contro il Torino potrebbe essere decisiva per superare il turno in Coppa Italia.

Bakayoko
Bakayoko pronto a salutare definitivamente il Milan già a gennaio – MilanWeb.it

Il Milan può salutare Bakayoko, non il miglior colpo del calciomercato di Maldini e Massara. Il ritorno del centrocampista è stato un flop e sicuramente non è stato incisivo. Con Pioli è sparito dai radar e i rossoneri di certo non lo riscatteranno dal Chelsea.

Il Milan vorrebbe evitare di spendere ulteriori cifre per un calciatore poco utilizzato da Stefano Pioli, Bakayoko vorrebbe giocare con continuità, ecco perchè l’ipotesi Turchia si fa più concreta.

Naturalmente bisognerà capire sia la volontà del calciatore che dei club turchi. Prima l’incontro tra le parti e poi magari si inizierà a fare sul serio per provare a trovare la tanto attesa fumata bianca. Sicuramente la strada è ancora tutta da percorrere, ma i primi contatti sarebbero stati avviati.