Milan, adesso è ufficiale: Pioli e i tifosi esultano

Una giornata importante quella odierna per il calciomercato con l’ufficializzazione di un affare che interessa, indirettamente, anche il Milan 

E’ cominciata una settimana fa la sessione invernale di calciomercato che si concluderà a fine gennaio, come di consueto, sia per la Serie A che per i maggiori campionati europei.

Stefano Pioli Milan
Stefano Pioli, una buona notizia per l’allenatore e i tifosi

Finora, in Italia, tante indiscrezioni e pochi affari concretizzati. Tra le big del campionato, le uniche a muoversi sono state il Napoli e il Milan. I partenopei hanno ufficializzato, la scorsa settimana, l’arrivo del difensore Bereszyński dalla Sampdoria mentre il Milan, con Maignan ancora infortunato, ha acquistato il portiere colombiano Devis Vasquez, già aggregato alla prima squadra.

Milan, comunque, protagonista del calciomercato invernale anche per le ricorrenti indiscrezioni sui possibili rinnovi di Bennacer e Leao, entrambi in scadenza nel 2024. Per l’algerino, l’attesa fumata bianca è in arrivo con un accordo, di fatto, raggiunto su prolungamento e nuovo ingaggio.

Per Leao si deve ancora attendere. Rispetto a due settimane fa, c’è un maggiore ottimismo anche per Rafa in vista del possibile incontro risolutore con l’avvocato Dimvula, atteso a Casa Milan insieme al padre del calciatore, avvistato domenica sera a San Siro per Milan-Roma.

Milan, una novità importante su … Leao

A proposito di Leao è arrivata oggi un’importante notizia di calciomercato che riguarda, indirettamente, anche il futuro dell’attaccante portoghese. Non è un mistero, infatti, che sulle tracce di Leao ci siano alcuni top club europei. Tra questi, in prima linea, il Chelsea che ha tentato di acquistarlo, invano, già la scorsa estate.

Con il rinnovo che ancora non è arrivato, si è ipotizzata una possibile cessione di Leao già a gennaio con i Blues, attivissimi sul mercato, di nuovo in prima fila tra le pretendenti. Un’ipotesi che ora però possiamo considerare svanita in quanto il Chelsea ha ufficializzato oggi l‘acquisto in prestito oneroso dall’Atletico Madrid, dell’attaccante portoghese, Joao Felix, compagno di nazionale dello stesso Leao.

Il Chelsea l’ha spuntata nel derby di mercato con l’Arsenal. Felix si trasferisce a Londra fino al termine della stagione (per circa 11 milioni) dopo aver rinnovato il contratto con l’Atletico Madrid fino al 2027, indizio che depone a favore di un suo ritorno con i Colchoneros.

Il Chelsea non bada a spese

L’arrivo di Joao Felix – calciatore più pagato nella storia dell’Atletico Madrid con 120 milioni versati al Benfica nel 2019 – testimonia ulteriormente le potenzialità di spesa di un Chelsea, intenzionato a rafforzarsi ancora a Gennaio.

Non si è ancora conclusa, infatti, la trattativa con il Benfica per Enzo Fernandez, miglior giovane al recente Mondiale vinto con l’Argentina. I Blues sono arrivati a offrire 126 milioni ai lusitani. Le negoziazioni proseguono mentre è già stato ufficializzato un altro arrivo oltre a di Felix ovvero quello del difensore Badiashile dal Monaco.

Senza il rinnovo di Leao, verosimilmente, il Chelsea potrebbe tornare all’assalto del portoghese la prossima estate. Anche in questo caso però c’è un altro arrivo che potrebbe ostacolare quello del portoghese. I Blues, infatti, avrebbero già opzionato l’attaccante Nkunku del Lipsia.