Calciomercato Milan, l’addio è ormai certo: annuncio del club

Il Milan osserva attentamente la situazione che vedrà andar via l’attaccante: a dare l’annuncio è stato il dirigente del club

L’attacco del Milan ha diversi punti interrogativi da rifinire in questi mesi, per avere un salto di qualità definitivo a partire dalla prossima stagione. Rafael Leao e Olivier Giroud sono degli intoccabili, ma la loro situazione contrattuale lascia più di qualche dubbio. Ciò che è certo è che Maldini e Massara vogliono continuare con loro, soprattutto perché danno delle garanzie tecniche e fisiche che gli altri non hanno mai dato.

Milan Moukoko
Milan, l’annuncio del Borussia Dortmund su Moukoko – Milanweb.it

Basta pensare a Zlatan Ibrahimovic, che non è ancora rientrato dall’infortunio, e a Divock Origi. Quest’ultimo ha avuto diversi problemi fisici che ne hanno pregiudicato il rendimento nei mesi scorsi. E hanno anche impedito a Stefano Pioli di avviare delle rotazioni quando alla rosa più serviva respiro. Ciò che succederà nei prossimi mesi lo dirà il campo, ma intanto il Milan si è attivato per guardare al futuro. Perché non bisogna dimenticare la politica del club. Per quanto l’età di alcuni elementi in attacco possa far pensare al contrario, il club rossonero punta molto sui giovani ed è proprio un attaccante Under 21 che servirebbe da far crescere alle spalle di Giroud. Uno dei nomi monitorati è quello di Youssoufa Moukoko, attaccante del Borussia Dortmund in scadenza di contratto il 30 giugno 2023. Il suo rinnovo appare sempre più difficile, ci sono tanti top club sul tedesco che gli darebbero anche un ricco bonus alla firma. E’ un classe 2004 che ha all’attivo anche la partecipazione all’ultimo Mondiale di Qatar 2022.

Milan, Moukoko via dal Borussia Dortmund: parla Watzke

Hans-Joachim Watzke, amministratore delegato del Borussia Dortmund, ha parlato all’edizione tedesca di SKY Sport della situazione di Youssoufa Moukoko: “Se le idee di entrambe le parti non sono le stesse, il giocatore non resterà con noi. Siamo arrivati alla fase finale. Potrebbe seriamente andar via, ma noi speriamo che rimanga con noi”. Parole chiarissime, che mettono in evidenza sia la volontà del club tedesco di fargli firmare il rinnovo, sia il bene del club prima di tutto. Perché non si faranno follie per la permanenza di Moukoko, nonostante sia un classe 2004 autore di sei gol in Bundesliga e di quattro assist in quattordici presenze. I club che hanno mostrato interesse fin qui sono stati Newcastle, Chelsea, Barcellona e Milan.

Milan Moukoko
Milan, l’annuncio del Borussia Dortmund su Moukoko – Milanweb.it

Mezza Europa vuole Moukoko

Barcellona e Chelsea sarebbero capaci di fare follie per Moukoko, dandogli anche un bonus alla firma di dieci milioni di euro. Cosa che chiaramente non vorrebbe fare il Milan, che di certo non parteciperà ad alcuna asta. La politica di Maldini sarà quella di sondare il terreno e poi formulare un’offerta. Ma un attaccante giovane con tutti questi occhi addosso, difficilmente riuscirà a pensare solo alla crescita calcistica e si concentrerà anche su quella economica. Il Milan ci proverà lo stesso, consapevole che Moukoko è il profilo giusto a cui affidare l’attacco del futuro.