Calciomercato Milan, arriva in estate: colpaccio a zero dal Chelsea

La Premier League potrebbe dare una grossa soddisfazione al Milan con Maldini che è pronto a pescare a parametro zero un’occasione di mercato

Il calciomercato invernale è partito da una decina di giorni e dalle parti di via Aldo Rossi è stato delineato il piano del Milan per non gravare troppo sul bilancio di una società in fase di ricostruzione finanziaria. Considerato che, per questo inizio 2023, il Diavolo stia puntando ad un mercato economico, tutto lascia presagire che Maldini e Massara possano fiondarsi su prospetti in scadenza di contratto.

Maldini mercato Milan
Maldini lo vuole in estate: ci prova a zero – MilanWeb.it

Obiettivo dei dirigenti di Casa Milan è quello di utilizzare gli incassi dello Scudetto del 2022 e della qualificazione agli ottavi di Champions League per rinnovare alcuni rossoneri in scadenza. A questi si aggiungerebbero altri colpi di mercato “alla Galliani”, tentando di strappare giovani di alto potenziale in scadenza con altre squadre convincendoli di raggiungere la corte di Pioli.

L’unica certezza, dopo il pessimo risultato di ieri sera, è un’assoluta urgenza di agire sul mercato e portare nuovi rinforzi al mister. Non è neppure cominciato l’anno che il Diavolo già pare abbia toccato il fondo, ed è successo in un match decisivo di Coppa Italia dove il Torino ha dato non poco filo da torcere ad un Milan ampiamente in affanno.

La tattica di Pioli di lanciare dal primo minuto le riserve in attacco – per quanto apprezzabile – purtroppo non ha portato risultati, motivo per cui ha acceso un campanello d’allarme a Casa Milan per concentrarsi sui rinforzi da portare all’allenatore.

Milan, pazza idea dalla Premier: arriva un top?

La Premier League è un campionato che sforna talenti di anno in anno e in cui è possibile trovare una varietà di giocatori molto ampia, adatti alle esigenze di qualsiasi club. Dopo aver finalizzato l’acquisto di Devis Vasquez per rinforzare la porta e dopo aver avviato le trattative con Leao, Bennacer e Giroud, il Milan starebbe pensando di cercare in Inghilterra il prossimo rinforzo per il centrocampo. E potrebbe addirittura essere l’ex di una diretta rivale alla lotta allo scudetto per i rossoneri.

Jorginho Milan
Jorginho in scadenza di contratto: potrebbe vestire rossonero – MilanWeb.it

Come scrive pianetamilan.it, il nome seguito da Maldini e Massara è Jorginho del Chelsea. Casa Milan potrebbe aver individuato l’ex Napoli come il prospetto giusto per rinforzare la metà campo rossonera per svariati motivi. Innanzitutto, Jorginho conosce molto bene il campionato della Serie A, e questo costituisce già un fattore aggiunto per calciatori che spesso si trovano in difficoltà a doversi ambientare con i ritmi italiani.

Altro punto a vantaggio dei rossoneri sarebbe il costo dell’operazione: Jorginho si è trasferito ai Blues per 57 milioni di euro nel 2018, ma ora potrebbe liberarsi a zero.

A giugno 2023 scadrà il contratto che lega Jorginho al Chelsea e per questo i dirigenti hanno intavolato una trattativa con lui che non pare abbia portato esiti positivi. I Blues daranno la priorità ad altri due nomi che reputano più importanti per il club: N’Golo Kanté e Mason Mount. Un retroscena importante che “rischia” di liberare Jorginho a parametro zero e passare al Milan in estate.