Calciomercato Milan, scelto il nuovo bomber: arriva dalla Serie A

Il Milan ha scelto il nuovo bomber e arriva dalla Serie A e non più dall’estero: il cambio di rotta di Maldini e Massara

La situazione del Milan dopo l’uscita dalla Coppa Italia è di tanti punti interrogativi, soprattutto nel reparto offensivo. Con Giroud in panchina, Pioli ha puntato su Charles De Ketelaere come prima punta, che però non ha dato i risultati previsti. L’attaccante belga è stato anche parecchio sfortunato in occasione del palo colpito. I fatti dicono che i rossoneri hanno perso e sono usciti agli ottavi, dicendo addio alla prima competizione della stagione.

Milan Hojlund
Milan, nella lista dei bomber c’è anche Hojlund – Milanweb.it

Un vero peccato, perché una squadra che aspira a vincere vuole trionfare e portare a casa ogni trofeo. La Coppa Italia non era una distrazione, bensì un’opportunità. Ma se le seconde linee non sono all’altezza dei titolari, e questi ultimi entrano in campo in modo svogliato, c’è qualcosa che non va. In ogni caso le prossime partite saranno decisive per capire dove può arrivare il Milan in campionato. Perché c’è un Napoli-Juventus da sfruttare qualunque esso sia il risultato, visto che la squadra di Pioli, con il 2-2 casalingo con la Roma, è scivolata al terzo posto. Poi c’è il mercato, con Maldini e Massara alla ricerca di un attaccante per il futuro. C’è Ibrahimovic ancora infortunato, Origi che fin qui è stato un acquisto sbagliato viste le difficoltà tecniche e fisiche. E il solo Giroud, con De Ketelaere che in quel ruolo è adattato, non possono fare sempre la differenza. Ecco perché il club rossonero sta valutando l’acquisto di Rasmus Hojlund, attaccante dell’Atalanta.

Milan, l’alternativa a Kolo Muani è Hojlund

Secondo quanto riferito da Repubblica, il Milan sta valutando un altro profilo in alternativa a Kolo Muani. Si tratta di Rasmus Hojlund, attaccante dell’Atalanta che Gian Piero Gasperini sta cercando di valorizzare al meglio. Non sarà semplice strapparlo alla Dea, visto che l’estate scorsa lo ha acquisto per ben diciassette milioni di euro dallo Sturm Graz. Tra l’altro, anche Maldini e Massara erano interessati al centravanti danese, che in questa stagione ha collezionato tredici gol con tre gol e un assist all’attivo in Serie A. Un buon rendimento, considerando che di partite da titolari ne ha disputate solo cinque, con 584’ in totale. Dopo aver chiuso la prima parte di stagione solo con il gol al Monza, da quand’è ripresa la stagione ne ha segnati due consecutivi tra Spezia e Bologna. Tutti e tre i gol sono arrivati quand’è sceso in campo da titolare.

Milan Hojlund
Milan, nella lista dei bomber c’è anche Hojlund – Milanweb.it

Milan, serve un attaccante

Questo dato testimonia che va data fiducia ai giovani, Hojlund è un classe 2003 ed è considerato l’alternativa a Kolo Muani. Il francese è senza dubbio molto costoso, ma gioca nell’Eintracht Francoforte ed è alla ricerca del salto di qualità definitivo. Questo il Milan può garantirglielo, anche se Maldini e Massara non potranno pensare di acquistarlo a poco prezzo. Si parte da una base minima di quaranta milioni di euro, con la concorrenza da superare dei vari Bayern Monaco, Manchester United e altri top club inglesi.