Milan, la dirigenza ha deciso: “Vogliono tenerselo”

Il Milan si prepara all’importante sfida di campionato contro il Lecce. Intanto arriva un’ulteriore conferma su un’indiscrezione di mercato circolata nei giorni scorsi 

Una sconfitta con eliminazione dalla Coppa Italia da dimenticare in fretta quella subita dal Milan contro il Torino a San Siro. Un epilogo inaspettato che ha fatto storcere il naso a molti tifosi, delusi per la prestazione offerta dai rossoneri schierati, almeno nel primo tempo, senza molti titolari in campo.

Brahim Diaz Milan
Milan, c’è un’altra conferma: “Vogliono farlo” – MilanLive

La scelta di Pioli di dare respiro ai titolarissimi non si è rivelata efficace, sia per l’ottima prestazione difensiva del Torino quanto per il rendimento di alcuni effettivi che, ancora una volta, non hanno sfruttato l’occasione a disposizione.

E’ questo il caso di De Ketelaere. Il belga, sfortunato su un colpo di testa che si è infranto sul palo, ha offerto la solita prestazione altalenante con qualche sprazzo alternato a momenti di poco incisività, specie nel finale con il Milan in costante forcing offensivo nella metà campo granata.

E’ ormai diventato un tormentone al termine di ogni partita giocata dall’ex Bruges quello dei commenti di tifosi e addetti ai lavori che non mancano occasione di ribadire il robusto investimento fatto dal Milan in estate, finora, non ripagato sul campo.

De Ketelaere, il Milan non ha dubbi

Charles De Ketelaere Milan
De Ketelaere titolare in Milan-Torino di Coppa Italia – MilanWeb

Commenti e critiche ai quali il Milan ha sempre fatto scudo difendendo De Ketelaere, per il quale hanno speso, in più occasioni, parole di apprezzamento sia Stefano Pioli che la dirigenza con Paolo Maldini in prima linea nel ribadire quanto i rossoneri vogliano puntare nel presente e nel futuro sul talento belga.

Intenzioni quelle del Milan ribadite anche da Luca Marchetti. Il giornalista di Sky Sport, esperto di mercato, è intervenuto su Radio 24 al programma Tutti Convocati, soffermandosi sull’attuale momento dei rossoneri anche in ottica mercato.

Su De Ketelaere, Marchetti non ha dubbi: “Non sta rendendo per l’investimento fatto ma il Milan ha fatto all-in su De Ketelaere. Il Milan non guarda a breve termine, i giocatori li sa aspettare e sa difendere gli investimenti.”

Marchetti conferma un obiettivo del Milan

Brahim Diaz Milan
Brahim Diaz – MilanWeb.it

Nel match contro il Torino, De Ketelaere è stato schierato in un inedito duo d’attacco con Brahim Diaz. Lunedì scorso, durante Calciomercato l’Originale su Sky, Gianluca Di Marzio ha rilanciato l’indiscrezione su un possibile tentativo del Milan di acquistare il calciatore al termine del prestito biennale concesso dal Real Madrid.

Marchetti conferma a Tutti Convocati quanto preannunciato dal collega: “Il Milan ha creduto anche in Diaz e ora andranno a parlare con il Real Madrid per tenerselo.
A riguardo, stando a quanto svelato da AS nei giorni scorsi, non ci sarebbe nessuna opzione di acquisto favorevole al Milan al termine del prestito, contrariamente alle informazioni circolate in precedenza su un possibile diritto di riscatto.

Se il retroscena di AS fosse vero, il Milan, dunque, dovrà trattare, di fatto, l’acquisto del calciatore con il Real Madrid. Tante le variabili in gioco tra cui, in primis, la volontà dello stesso Diaz che deve decidere se restare nel club in cui è titolare oppure tornare ai Blancos e fronteggiare una concorrenza alquanto qualificata in attacco.