Calciomercato Milan, beffato Maldini: arriva la Juve

La Juventus sta preparando un’offerta importante e il Milan rischia di vedersi strappare via un obiettivo di mercato a parametro zero

Archiviato il rinnovo di Bennacer, il mercato del Milan può entrare nel pieno della fase di contrattazione per altri obiettivi da convincere a vestire rossonero. Oltre all’accordo con Giroud e Leao, Maldini e Massara starebbero lavorando al mercato in entrata a parametro zero, ma uno dei loro obiettivi rischia di sfumare per via dell’intromissione della Juventus.

Maldini mercato Milan
Maldini rischia la beffa: la Juve ha pronto il contratto – MilanWeb.it

La sconfitta contro il Torino ai supplementari e la conseguente espulsione dalla Coppa Italia è stata uno dei tanti campanelli d’allarme suonati a Casa Milan. Agire sul mercato non può sicuramente essere la soluzione definitiva, ma di sicuro consentirebbe a Pioli di integrare nuovi innesti e cambiare strategia. Un cambio tattico, in realtà, il mister emiliano l’ha proposto proprio contro i granata passando al 3-5-1-1.

Il nuovo modulo non solo non ha fruttato la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, ma ha anche posto l’attenzione sugli evidenti limiti delle riserve del Milan.

Con un De Ketelaere ancora fuori dai ritmi di giochi italiani, il Milan ha fatto davvero fatica a trovare la porta. E ciò è accaduto anche quando, nel secondo tempo, Pioli ha lanciato dentro alcuni dei titolari per rompere la partita. La mancanza di cinismo è senza dubbio un fattore al quale Pioli dovrà lavorare, ma ad una rosa povera di sostituti all’altezza pare ci stia pensando il direttore sportivo Paolo Maldini.

Dopo il rinnovo di Bennacer, i manager del Diavolo puntano tutto ai rinnovi di Leao e Giroud e non è escluso che possano arrivare alcuni nomi per rinforzare la squadra e far rifiatare i titolarissimi. Questi rinforzi, a quanto pare, saranno in linea con la situazione finanziaria del Milan e si concretizzeranno per lo più colpi a parametro zero.

Juve sulle tracce di Grimaldo: niente Milan?

Con l’infortunio di Florenzi, Saelemaekers e Calabria (quest’ultimo recuperato), il Milan ha senza dubbio bisogno di un rinforzo sulle fasce. A sinistra il solo Theo Hernandez non basta, anche perché l’infortunio di Ballo-Touré non si sa quanto tempo lo terrà fermo. E di sicuro il francese non può giocare senza sosta. L’obiettivo Alejandro Grimaldo, dunque, sembrava quello ideale. Ma come un fulmine a ciel sereno piomba la Juventus a rovinare i piani del Milan.

Grimaldo Milan
Juventus su Grimaldo: sfuma il colpo Milan? – MilanWeb.it

Come scrive calciomercato.com, la Juventus pare si sia fatta avanti con decisione per Grimaldo, arrivando addirittura a preparare un contratto triennale e ricco stipendio per convincere lo spagnolo ormai in scadenza di contratto. Il terzino del Benfica è un prospetto che vorrebbe qualsiasi top club europeo vista anche la sua esperienza nelle coppe. Grimaldo ha infatti conquistato i dirigenti della Vecchia Signora, che vorrebbero puntare tutto su di lui se Alex Sandro dovesse lasciare Torino.

Un motivo in più, per Grimaldo, affinché possa scegliere la Juventus anziché il Diavolo: a Milano la fascia sinistra è dominata da Theo Hernandez che si intende alla grande con Leao.

Fattore che renderebbe improbabile un cambio di gerarchie in favore di Grimaldo. Il giocatore del Benfica è un terzino molto abile col mancino, in grado di servire bene i compagni e fornire assist. Dotato di una buona spinta e un piede educato, è stato paragonato a Dani Alves e sicuro farebbe bene anche al Milan vista la sua esperienza nelle coppe europee: sono ben 36 presenze soltanto in Champions League.